PARCO AGRICOLO SUD MILANO E NON SOLO .......RIFLESSIONI....ARTICOLI..PENSIERI..IRRIVERENTI ......ANNO 2014



#######################################################################


Parco Agricolo Sud Milano - La protesta per le grandi infrastrutture viarie
NO TEM, CI SIAMO!
Legambiente e Circoli del Parco Agricolo Sud in Manifestazione

Manifestazione contro le Autostrade della Lombardia.
Concentramento DOMENICA 10 GIUGNO A MELZO (MI), VIA CRISTOFORO COLOMBO, 6 - ORE 15.00 -(15 min a piedi dalla stazione ferroviaria, linea passante Milano-Treviglio)-(Per chi volesse partire in treno con noi da Milano: app untamento alle 13.45 in stazione Garibaldi Passante.
Il treno per Melzo parte alle ore 13.56).
Dopo Pedemontana, Brebemi, signori, la TEM (tangenziale est esterna di Milano
Sono le strade che bruceranno 11 miliardi di euro: soldi pubblici e privati garantiti dallo Stato più generoso d'Europa.
Talmente generoso che hanno messo un banchiere a fare il ministro delle infrastrutture, e per non farlo sentire solo gli hanno messo a fianco un viceministro della sua stessa banca.
Che grande Intesa! Passera e Ciaccia dovrebbero occuparsi anche di sviluppo… vabbè, anche se siamo banchieri, i soldi non ci sono per tutto…però…alla faccia della crisi di noi tutti…Pedemontana costera' quasi 6 miliardi, Brebemi 2, 4 miliardi, TEM 2,5 miliardi.
Affamatori dei nostri figli e delle nostre figlie.
Queste strade non ci toglieranno solo soldi, ma anche pane. Se non a noi, ai nostri figli.
Perchè sotto l'asfalto spariranno migliaia di ettari di fertili suoli agricoli della pianura padana. E non se ne capisce bene il motivo, perchè per andare da Milano a Brescia forse serve una autostrada. Certo non due.
E per andare da Paullo ad Agrate c'è bisogno di qualche allargamento della vecchia strada provinciale. Non di un'autostrada a pagamento a tre corsie.

C'è troppo verde in Lombardia?
Sono le nuve auto strade che ci toglieranno i parchi e i paesaggi di pregio. Basta vedere il trattamento di Brebemi agli alberi monumentali della tenuta di Trenzanesio.
Tra BreBeMi e TEM, calcolando solo le aree del parco Sud Milano, verranno realizzati quasi 100 km di nuove autostrade e viabilità complementari.
Nel Parco Agricolo Sud Milano? Sì, proprio lì, in un parco regionale. Che diventerà MEZZ O PARCO regionale se apriranno i cantieri.

DICIAMO: BASTA, NON E' PIU' TEMPO DI BUTTARE SOLDI E DI DISTRUGGERE CAMPI AGRICOLI. NOI MANIFESTIAMO TUTTA LA NOSTRA CONTRARIETA' AD UNA AUTOSTRADA VOLUTA DA BANCHE E SPECULATORI, CHE E' UN FURTO DI FUTURO, DI AMBIENTE, DI ARIA PULITA, DI CAMPI. DICIAMO NO AI NANI DI PIAZZA AFFARI E DI REGIONE LOMBARDIA
Legambiente Lombardia e circoli del PARCO SUD, insieme a presidio permanente NOTEM e a tante associazioni e comitati che si battono per difendere il territorio dal cemento e dalla speculazione. Noi ci saremo. E tu? Se non ora, quando?


Parco Agricolo Sud Milano- Un parco in pericolo
Iniziati a Riozzo i lavori della TEEM - le parole di Kisito Prinelli

Sono iniziati i lavori della TEEM.
Le prime ruspe sono approdate a Cerro al Lambro. Nel giro di un giorno la prima lingua d'asfalto del cantiere, le ruspe e l'insediamento.
Con la scusa della bonifica da ordigni bellici, sicuramente già conclusa all'occorrenza, sono iniziati i cantieri legalizzati per la distruzione del territorio.
La gente passa accanto senza parole, scettica, e a ben vedere.
E' partita l'autostrada degli inganni,degli inganni politici e imprenditoriali, degli inganni delle opere secondarie, della "compravendita" delle firme dei sindaci.
Siamo stati ingannati da tutte le nostre istituzioni di ogni ordine e grado.
E' ingiustificabile chi avrebbe dovuto tutelarci e palesemente ha concesso ogni cosa a chi si arricchirà a scapito della qualità della vita e della nostra salute.
Il becero silenzio e la bieca mancanza di una vera politica ambientale da parte dei nostri amministratori, ha portato allo stravolgimento di molti territori e dell'identità già fragile del Sud Milano e del suo Parco.
Parco a cui dovremo dire addio se la gente che lo vive non si alzerà in piedi e se ne impossesserà nuovamente, in fretta. La TEEM non è il solo pericolo per il nostro Parco.
Lo sconforto nel vedere questi scempi, la delusione dalla politica, non devono abbatterci o farci pensare che sia stato tutto inutile o che si ha fallito, anzi, queste ingiustizie, questa stupidità e arroganza umana che ci disgusta profondamente, ci devono dare ancora più energia e determinazione nel voler cambiare le cose e nel cercare sempre più di essere un unico cuneo che si deve impiantare con forza nello schifoso sistema italiano di soldi e furbi.


Parco Agricolo Sud Milano- un futuro incerto
Nuovo direttore..??

La Dott.sa Arch. Rossana Ghiringhelli, Direttore del Settore Parco Agricolo Sud Milano si è dimessa ....
Chi prende il posto pare che ha l'incarico ad interim...Forse potrebbe esserci un nuovo , il terzo ,forse anche un quarto direttore..
Forse bisogna dire qualcosa a proposito del futuro del Parco Sud.
Molti dubbi sulle conoscenze ambientali del momentaneo nuovo direttore....Pasquale Maria Cioffi e ancora più dubbi su quali possono essere state le motivazioni di tale scelta
Forse il Parco Sud ha bisogno di strategie da marketing mentre si compiono colate di cemento???
Il suo ....curriculum pone una sola domanda....
Che futuro può avere questo parco?


Parco Agricolo Sud Milano- Dopo il danno la beffa...!!!
Alberi monumentali....

Dopo la strage,uno scempio assurdo,di centinaia di secolari tigli e pioppi cipressini nel Parco del Trenzanesio( Villa Invernizzi -Parco Sud Milano), con la "collaborazione " di Regione, Provincia, Comuni, per far posto a strade devastanti ( BreBeMi e TEEM)
la Provincia candidamente, e con grande indiffernza, presenta un progetto di tutela degli alberi monumentali.....
Nella Sala Giunta della Provincia di Milano il 10 luglio 2012 alle ore 12.00 andrà in scena con un unico atto "La beffa delle beffe"
La stampa presente darà risalto allo spettacolo,gli spettatori applaudiranno con enfasi..con le lacrime agli occhi, per la splendida regia e la grande perfetta intrepretazione degli attori..
Ma come in ogni spettacolo tragico il morto è sempre garantito....e in questa assurdità il morto ha un nome

PARCO AGRICOLO SUD MILANO



Parco Agricolo Sud Milano- "IL PARCO AGRICOLO SUD MILANO"
di Kisito Prinelli - Italia Nostra

Parco agricolo unico in Italia per estensione edimportanza, invidiato a livello europeo,
ricchezza nei secoli per la città di Milano è oggi in pericolo di compromissione a causa delle nuove tangenziali milanesi
che si svilupperanno per 85km al suo interno;inoltre la Provincia di Milano ha avviato le pratiche
per la variazione dei PIani Territoriali di Coordinamento del Parco , con la possibilità di una riduzione dei confini e delle norme che lo tutelano

documento


Parco Agricolo Sud Milano - Mozione per il Parco Agricolo Sud
Notizia dal blog SEL di Corsico:
Di seguito la mozione protocollata oggi a Corsico: Non siamo abituati alle sole parole.

LA MOZIONE

"Difendiamo il Parco Agricolo Sud Milano.
Lo stralcio di centomila metri quadrati dal Parco Agricolo Sud Milano nel territorio di Vignate ha, purtroppo, intaccato la superficie del Parco Agricolo Sud Milano,
un bene ambientale di valore incommensurabile, un polmone che dovrebbe permettere all'area metropolitana milanese di respirare.
Sicuramente non coerente con l'auspicato sviluppo di un trasporto sostenibile è l'allargamento dei calibri della Cassanese e della Rivoltana;
tale intervento impone sbancamenti che cancellano secoli di storia e di paesaggio con l'abbattimento di pioppi cipressini secolari che costeggiano la Tenuta Invernizzi di Trenzanesio, uno dei luoghi più incantevoli della campagna del Milanese lungo la Rivoltana

Leggi tutto


Parco Agricolo Sud Milano - TEEM
Pubblicato sul sito della Regione Lombardia l' avviso di Pubblica Utilità della TEEM:
una strada utile?? A chi ....???.

Strade -megastrade-autostrade

Ci siamo ..è stato reso noto a tutti, sui giornali ( Repubblica, Sole 24 ore,l'Eco di Bergamo, Cittadino di Lodi,cittadino di Monza e Brianza,Gazzetta della Martesana,Gazzetta dell'Adda,Giornale di Vimercate, Sette giorni Sud MIlano)
sui siti interessati ( Regione Lombardia,Tangenziale esterna, ),l'avviso di avvio del procedimento di dichiarazione di pubblica utilità...
relativamente alle parti della tangenziale est esterna di Milano e delle opere connesse di modifiche
Ci siamo...ora è sarà reso pubblico che questa colata di asfalto..è utile...sarà utile....ma utile a chi?
Non certamente per l'ambiente , non per il Parco Sud ,che vedrà cancellare terreni agricoli , che vedrà trasformare ampi spazi verdi in ampi corridoi grigi
. Ci siamo..lo schiaffo, che si sperava non arrivasse mai sta raggiungengo un volto distrutto, ferito...
Non sono valse tutte le proteste, i presidi....loro continuano ...imperterriti....probabilmente ci tengono molto per essere ricordati negli anni futuri
come vandali ..anzi come i famosi unni.. come uragani violenti ..come valanghe di fango che coprono ogni cosa per sempre...
per loro è di pubblica utilià....se lo dicono loro.... Leggi tutto


Parco Agricolo Sud Milano - La Provincia cambia casa...
Progetto da 40 milioni..di euro....
ma i soldi ci sono.....?.

All'inseguimento di un'utopia....

Da un articolo di Repubblica di giovedì 19 luglio, si legge che la Provincia di MIlano progetta una nuova sede con un costo presunto di 43 milioni di euro..
Si parla di un progetto che verrà, forse, realizzato in Via Piolti dè Bianchi....
Un palazzo di dodici piani....posti per circa 900 impiegati...150 posto auto...in parcheggi sotteranei...e poi e poi....Ma le Provincie non spariscono ???
La provincia di MIlano non diventerà città metropolitana nel 2013 secondo il decreto sulla spending review???
In Via Vivaio, sede attuale della Provincia di Milano si precisa che nessun esborso sarebe a carico dell'ente per la nuova sede....perchè chi costruirà avrà in cambio il vecchio immobile di via Piceno.
Ma i palazzi della provincia sono diversi..le gare d'appalto non hanno prodotto i frutti sperati, infatti quello in Porta Vittoria non ha fatto gola a nessuno,
forse perchè troppo vicno al palazzo di Giustizia?? Cattiveria...
I lavori del nuovo,si dice, dovrebbreo finire entro il 2015..quando potrebbe non servire più...e poi c'è il rischio d'impatto ambientale ...e si sempre l'ambiente di mezzo...
Ma cosa centra il Parco Agricolo Sud Milano? Centra ..centra....perchè tra gli uffici, enti interessati c'è anche lui, ma il grottesco sta nel fatto che questo ente sembra non avere pace
non ha ancora una sede definitiva.
Un pò di storia: negli anni 80-90 la sede era in via Piolti de Bianchi, poi è stato spostato in zona Sempione, poi in Via Corridoni , sotto la Sala Congressi della Provincia...un sotteraneo ,un budello da far piangere...
poi in Via Principe Eugenio, ai confini con la zona Nord, uffici piccoli stretti ..messi proprio male..poi per finire in Corso di Porta Vittoria
davanti al famigerato palazzo di Giustizia.....adesso ritornano dove'erano all'inizio del giro...in Via Piolti de Bianchi...e qui si spera che il cerchio si chiuda.....si chiuderà??
o il Parco Agricolo Sud MIlano finirà nel nulla....e diventerà un'utopia..una leggenda...Staremo a vedere...


Parco Agricolo Sud Milano - Parco o discarica???.....
Granoturco o rifiuti??.

La stupidità del genere umano...

Sempre da Repubblica,9 agosto, si legge che è stato sequestrato un terreno nel parco Sud Milano che era divenato una discarica di veleni.
Si riporta l'articolo
Amianto nel Parco Agricolo Sud a Zelo Surrigone, in provincia di Milano.
La scoperta è della polizia provinciale che ha sequestrato 5.000 metri cubi di rifiuti speciali: in un campo agricolo in prossimità della strada che collega Zelo a Gaggiano,
c'era un grande quantitativo di lastre di Eternit contenente amianto, frammiste a cumuli di terra e a materiali inerti provenienti da demolizioni. Lo comunica Stefano Bolognini, assessore alla Sicurezza, polizia provinciale, Protezione civile,
Prevenzione e Turismo della Provincia di Milano.
Nel corso degli accertamenti si è provveduto con l'aiuto di tecnici Arpa a campionare i rifiuti speciali pericolosi per accertare la gravità del danno all'ambiente circostante.
L'area è interamente nei confini del Parco Agricolo Sud Milano ed è classificata come territorio agricolo di cintura metropolitana.
In seguito a quanto accertato si è proceduto al sequestro penale probatorio, segnalando alla magistratura i proprietari dell'area come responsabili delle violazioni alla normativa ambientale e paesaggistica."


CHE DIRE!!!!
Non ci sono parole...non è un caso isolato, abbiamo assistito a situazioni simili ,sempre nel Parco Sud.Voglio pensare ancora una volta ,che questo gesto sia di un folle o che sia stato dettato da un momentaneo
annebbiamento del cervello, oppure da un momento di amnesia e pertanto non sapendo dove si trovava ,il folle, ha pensato di essere difronte a un sito di smaltimento ...
oppure pensava,il folle, di avere in mano fiori...semi....alberelli da piantare...
Invece no ...il folle era consapevole e pensava ,nella sua ignoranza, mentre faceva spallucce, che tanto non ci sarebbero stati problemi...che non era un suo problema
che tanto qualcuno ci avrebbe pensato...forse ha pensato il folle....
Non si pensa mai al danno che si crea...tanto si ha sempre una scusante..." ma non avevo visto...ma non sapevo...ma mi dipisace...non lo faccio PIU'
.......fino alla prossima volta!


Parco Agricolo Sud Milano - L'inizio della fine...???
Nel cantiere della TEEM - Cerro a Lambro

Terreni distrutti ....agricoltura finita...

Un video, una testimonianza per chi forse non sa , forse sa ma non si rende conto, forse non gliene importa niente......
Una testimonianza di quello che è e sarà il danno al territorio di un'opera considerata di pubblica utilità....
Un territorio che sarà distrutto ...e sono iniziati i lavori , così pare....ma è purtroppo realtà....
Una passeggiata nel cantiere di Cerro al Lambro dove avrà inizio , anzi è già iniziato lo scempio, la distruzione ,una ferita ....difficilmente rimarginabile....campi agricoli che sparisco sotto cemento e asfalto....un fiume ..il Lambro testimone di questa non ultima oscenità.
Le nostre campagne ridotte a ventri secchi non più fertili.................
La fine non ha inizio ..........

<

Parco Agricolo Sud Milano- PROGRESSO???
Kisito Prinelli - CONSIDERAZIONI---OPINIONI....

La pianura Padana è una delle zone più inquinate d'europa,
L'Italia è capofila europeo nel consumo di suolo e ha un Impronta Ecologica disastrosa: servirebbe il doppio del suolo solo per smaltire gli scarti che produciamo.
La Provincia di Milano è il principale inquinante del Lambro il quale è il principale inquinante del Po, il quale a sua volta è classificato come uno dei fiumi più inquinati d'Europa, principale inquinante del mare adriatico.
Ogni anno i morti per inquinamento sono pari ai morti sulle strade, circa il 9% della causa di morte negli over 30
le leggi italiane ed europee hanno tra gli indirizzi fondamentali la sostenibilità dello sviluppo ma ancora prima di sviluppo bisognerebbe parlare di "futuro sostenibile"
ed è impensabile nel nord Italia ipotizzare un futuro che non risolva prima di tutto le problematiche ambientali.
. Non farlo porterebbe al collasso ambientale e un avvelenamento collettivo insanabile
Risanare l'ambiente non solo è necessario ma è prioritario, nella semplice ottica di cosa lasceremo alle generazioni future e ai nostri figli, a cui dovremmo lasciare un mondo migliore di quello che abbiamo trovato.
Oggi per "progresso" la polita lombarda, e italiana, riesce solo a concepire 800 km di nuove strade, nella cosciente volontà di monetizzare il territorio e la sua distruzione,
per interessi che sono solo personali e degli amici/parenti imprenditori, totalmente incuranti dell'interesse collettivo.
Per la mobilità collettiva e delle merci si possono trovare molte soluzioni, per risanare l'ambiente no.
L'Italia non può più basarsi su una politica fatta da questa tipologia di persone e da questi concetti.
Le emissioni di co2 negli ultimi 20 anni sono aumentate del 45% a livello mondiale. Quale futuro?
Questa politica che fa dell'amministratore un padrone senza etica del nostro futuro, sta portando alla distruzione del nostro paese.
Oggi è il turno della TEEM di cui iniziamo a vedere i primi passi nei nostri paesi.
Domenica 9 settembre a Casalmaiocco- ore 15- piazza San Valentino, ci sarà un corteo per manifestare contro questa nuova tangenziale inutile e velenosa a cui dobbiamo partecipare tutti,
per far capire che la TEEM e questa politica non sono la strada da prendere per il futuro.


Parco Agricolo Sud Milano - LOCATE TRIULZI
SOTTO SEQUESTRO UN'AREA DEL PARCO SUD...

INFORMATIVA DAL SITO DI LOCATE VIVA..

PARCO AGRICOLO SUD MILNAO....Sembra che questo "nome" sia destinato a rimanere solo sulla carta . Abusivismi....discariche abusive... sequestri di aree che non si sa per quale motivo..
Lavori sospetti....mah...ci si pone sembre domande..solo domande che difficilmente hanno risposte.
Risposte che non vogliono dare?...Troppo imbarazzanti???..Non ci sono riposte???..impossibile qualcosa bisogna dire...
Non si sa cosa dire???ancora ..impossibile.....oppure è meglio non fare sapere niente..meglio fare e non dire...
I cittadini di un comune , indifferente da dove si trovi, credo che debbano essere tutelati da chi li governa..
Chi governa: Comue...Provincia....Regione....Governo....si è andato in ordine...dimenticavo che all'interno di ognuno di questi
ci sono Enti..uffici....pesone..commissari...un labirinto....ecc..ecc..
in questo caso dovrebbe essere l'Ente Parco Sud Milano ...anzi scusate ..ho dimenticato la parola Agricolo...Sud Milano...
ecco ..proprio lui....dovrebbe dire perchè...magari attraverso l'amministrazione comunale.......MAGARI!!!!!

Ma non ci preoccupiamo perchè le cose vengono dette e fatta vedere ugualmente attraverso video testimonianze come quella che si riporta di seguito
ora possiamo dire che ,grazie al video pubblicato da Locate Viva, di cui si riporta a seguito , sappiamo anche noi cosa succede
e si può chiedere ..PERCHE'???


"Dopo il sequestro della Polizia Giudiziaria dell'area circostante il santuario della Fontana di Locate,
effettuato in data 11 Settembre 2012, sarebbe doveroso informare i Cittadini di Locate e del territorio,
sui motivi dell'intervento e sulle ragioni di quei lavori, "solo abusivi" ?"

LOCATE VIVA il sito ..


Parco Agricolo Sud Milano - UN PARCO DA AMARE
NASCITA E COSTITUZIONE DEL PARCO SUD RIFLESSIONI

Dalla data della sua costituzione - 19 maggio 1985 (convegno "Per far vivere il Parco Sud),
il "Comitato per il Parco Sud" sviluppò una diretta e multiforme opera di sollecitazione sul Consiglio Regionale della Regione Lombardia,
concretizzatasi con l'approvazione della Legge Regionale n°41 del 25.05.85 "Integrazione e modifiche alla L.R. 86/83 in materia di aree regionali protette".
Questa legge sancì l'inserimento dei parchi di cintura metropolitana nel regime delle aree protette.
A seguito di tale approvazione nacque l'esigenza di trasformare il Comitato,
da momento organizzativo e di coordinamento delle attività di numerose associazioni e cittadini, in Associazione per il Parco Sud Milano, con lo scopo prioritario di ottenere l'approvazione, da parte del Consiglio Regionale,
della legge istitutiva del Parco Agricolo Sud Milano. Lo sforzo e l'impegno di tutte le realtà ambientaliste interessate ha portato all'approvazione della legge istitutiva del Parco con la Legge Regionale n°24 del 24 aprile 1990, nonché della Legge Regionale n°14 del 18 aprile 1992.
Dal 1985 ad oggi ,passando dalla data della sua costituzione,le forze ambientaliste continuano a lottare per mantenere integro un patrimonio che racchiude in se storia,architettura, natura, agricoltura.
Una storia che ha origine dalle grande famiglie dei Signori di Milano, che hanno lasciato in eredità monumenti ancora oggi visibili alle persone.
Una natura incantata, dagli aspetti magici, pieni di colori che si trasformano ad ogni stagione, luoghi sconosciuti alle persone.

Paesaggi agricoli, cascine, fontanili, rogge, boschi.
Un parco da amare, da conservare come uno dei gioielli più prezioso al mondo,un parco da custodire gelosamente come la vita stessa.
Un parco in continua difesa da chi non interessa avere un bene così grande. continua....

ECO-ALBA ONLUS


Parco Agricolo Sud Milano - LO SFACIO CONTINUA.....
28 ottobre 2012...Locate T. e il suo outlet..

Sembra che all'interno del Consiglio Direttivo del Parco Sud ,ci sia qualche problemino...
attraverso il Consiglio Direttivo passano tutte le richieste dei comuni....infrastrutture....viarie e non....
PGT....tutti approvati ..belli o brutti....
richiste di stralci d'area.....Rosate...Vignate....piccoli comuni come Cusago....Albairate...ecc....tutti approvati
meno male che questo "gruppo di persone" dovrebbero valutare attentamente , prima di decidere, cosa è meglio per il Parco Agricolo Sud..
dovrebbero......ma non è così....
ora... non bastava la sberla di Rosate ..il calcio nei bassifondi di Vignate...non bastava lo sfregio fatto a Trenzanesio ( taglio di alberi).... non bastava il PTCP della provincia....non bastava l'avvio di procedura alla variante generale del PTC del Parco Sud,,,
NO ....non bastava....loro vanno avanti...
a parte il rappresenetante delle Associazoni ambientaliste che vota no e forse un Sindaco. gli altri che fanno???Come bravi scolaretti alzano la mano e votano SI......con tutto il fiato in corpo... SIIIIIIIIIIII.........mi sembra di sentirli...con le loro voci allegre e festose...
Andiam ..andiam..andiamo a rovinar ..trallalero trallalà...
Dunque..torniamo al problema...Vediamo che ha combinato di nuovo il CDA del Parco Sud...
Il 17 ottobre 2012 è stato convocato( poi rinviato al 28 ottobre) il Consiglio Direttivo per decidere sul seguente ordine del giorno: leggi .

Tra i vari punti di discussione c'è la richiesta di parere sul progetto di viabilità in merito ad un altro progetto.
una grande struttura di 15.000mq ,un grante outlet..che necessita l'accesso e l'accesso ricade sul Parco Sud....e te pareva!!!!
Procedura di VIA regionale.... ecc..ecc...
Di centri commerciali ne abbiamo a bizzeffe...di outlet idem ..è necessario farne un'altro? E' necessario rubare ancora terra al Parco Sud???
Con tutto l'inquinamento che c'è dal traffico veicolare..abbiamo questo disperato bisogno di avere sempre più macchine che vanno avanti e indietro per centri commerciali?
Per il Consiglio Direttivo del Parco SI....e in fatti ha dato il suo beneplacido accordo...non importa se l'area interessata ( 133.550 mq circa) è catalogata come "territori agricoli di cintura metropolitana" (art. 25),
che "per la loro collocazione, compattezza e continuità e per l'alto livello di produttività, sono destinate all'esercizio ed alla conservazione delle funzioni agricolo produttive, assunte quale settore strategico primario per la caratterizzazione e la qualificazione del parco".
....problemi???No assolutamente no!!!un pò ti terra qua ..un pò di terrà lì...rosicchiamo qualche mq in giro...e il gioco è fatto.
Apparizioni ----Sparizioni....la magia incanta ..la magia ti fa sognare..... Tutto è un gran gioco di luci e specchi..
Non importa se le asociazioni ambientaliste dicono "ATTENTI"... "FERMATEVI" .."BASTA SCEMPI"....non importa...appunto non importa.....
Il bello ..anzi il tragico , quasi comico/grottesco, sta anche nella decisone del Comune e suoi accordi.POSTI DI LAVORO ASSICURATI...RICADUTE ECONOMICHE VANTAGGIOSSIME...
...e uno dei nomi che viene fatto per gli accordi con l'amministrazione comunale qual'è???? :Altitonante ..quello che proroga la casusa delle Tangenziali....quello che dice in Consiglio Provinciale "IL PARCO AGRICOLO SUD MILANO NON CORRE NESSUN PERICOLO!!!"
....meno male ...perchè MI STAVO PREOCCUPANDO!!!!!

leggi articolo..."Le Associazioni dicono no al super outlet".


Parco Agricolo Sud Milano - ALBAIRATE E IL SUO PGT
UN PGT DA TENERE SOTTO OSSERVAZIONE...

L'Amministrazione Comunale di Albairate , comune di Parco Agricolo Sud Milano, sta per "varare" il suo PGT.
Un PGT dagli aspetti contorti , un PGT che sembra tutelare l'ambiente, un PGT che vuol far vedere o meglio credere che il cementificare il suolo non è tra le loro intenzioni.
Così sembra...per chì non sa leggere tra le righe...e di righe interessanti da leggere ce ne sono molte....
leggi :DOCUMENTO DI PIANO.SCENARIO STRATEGICO DI PIANO DETERMINAZIONI DI PIANO

CEMENTIFICAZIONE???NO...SOLO UN PO DI CASE QUA E LA'....
Cascine da ristrutturae...no usiamo il termine giusto "riqualificare"....parecchie... e dove sono???Indovina indovinello????Nel Parco Agricolo Sud Milano??? Indovinato!!!!
E che si fa con le cascine dismesse???? Mha ....che fare...costruiamo???E perchè no??? Dai giocamo con i mattoncini della lego...facciamo dei bei quartierini dove tutti vivono felici e contenti...
Piccoli ma piccoli....piccini..piccini...però...poi gli faccimo le strade..e si strade perchè i "nuovi puffi" non hanno la possibilità di arrivare in tempo a fare la spesa nei nuovi siti commerciali che sono previsti nelle aree industriali e artigialnali dismesse..sempre nel PGT...un PGT innovativo...dicono loro...
Andiamo avanti....."IL PARCO SUD E LE SUE REGOLE SARANNO RISPETTATE!!!" Dicono loro ..anzi scrivono...ahi..ahi e qui ci sono già i dubbi...
Verde ..parchi..verde parchi...forse se si prende il famoso pendolino degli ipnotizzatori...forse ..a furia di penzolarlo avanti e indietro davanti ai loro occhi..si riuscirà a farli stracacollare le idee..
Stracallorare ..che termine bizzarro... e si bizzarro ..ma ancora più bizzarra è la proposta , sempre nel PGT, di eliminare una parte di un parco ..chiamato Parco Carducci, ..e per far cosa??Indovinare non è difficile....costruire...ma loro sono per il non consumo del suolo..comsumo zero...Zero è il voto che si meriterebbeo in condotta se fossero ancora a scuola
Un parco lasciato "andare".... mai riqualificato,..abbandonato a se stesso ...all'interno piante di specie autoctona...
Però,.. c'è un però..un parte dovrà essere cementata e l'altra recuperta...con i soldi che si incasseranno,( oneri di urbanizzazione),ma non è finita...i mq persi verranno ricompensati con un'area di circa 12.000mq in Zona Faustina.
Per chi non conosce Albairate non sà che la zona Faustina si trova in posto tanto bello ma tanto infelice. La Faustina era una antica Cascina, dismessa nel tempo e riqualificata con case..carine carucce...unico problema ..e qui la parola "infelice" , dietro a una zona industriale...
Problemi a non finire ..perchè mentre la cascina andava a rotoli, intorno nascevano capannoni e industrie medio grandi..con tanto di camion e rumori, e per non mancarci di niente negli anni '90, quando il parco era allo sbando con le sue norme e confini e pertanto soggetto agli interessi delle amministrazioni a fare propri confini non suoi, che ci piazza il Comune??LA TNT ..una delle più grandi del settore ..per divenire poi CEVA ..e non troppo distante dalla Bartolini ....sempre trasporti su gomma... e poi non vogliono le strade...
Tanto per informare la Zona Faustina è di interesse ,,,ciòè era ,,,di interesse storico paesaggististo ,ora di interesse economico cementifero....
Ma torniamo al PGT ..si è detto che la zona Faustina è a ridosso del Parco Agricolo Sud Milano...ai confini...e qui viene il bello...
L'area che si vuole compensare è di un privato e a quanto pare non riesce a costruire e allora che fa?
Cede l'area per ottenerne un'altra...semplice...la chiamano compensazione ..anzi periequazione..io dò una cosa a te e tu dai una cosa me..trallalero.. trallalà
Roba da non crederci.....parleremo anche di cosa è effettivamente la periequazione...
In una intervista una persona ha dichiarato:"Sia la provincia e il parco sud si sono impegnati a non concedere deroghe e stralci ulteriori per costruire abitazioni nell'area protetta e di conseguenza il proprietario dell'area , come tutti gli altri che hanno fatto richieste analoghe , non hanno in ogni caso speranza di essere accontentati".
Bene se ciò fosse vero si può dire con tutta serenità che Dio esiste, il Parco sud e provincia sono stati miracoloati ..l'era della cementificazione è finita!!!
Ma non è vero...non è così...si vede che questa personaggio non è al corrente di quanto sta succedendo.. o forse si ma crede di essere "alice nel paese delle meraviglie".
Comunque tornando al PGT l'associazione Eco-Alba onlus ha prodotto le sue osservazioni con proposte ....chisà come finirà....semplice quando verrà presentato al C.D. del Parco sarà approvato..come tutti i PGT ..belli o brutti..
Che romanzo infinito..chissà se mai riusciremo a scrivere la parola fine.....


Parco Agricolo Sud Milano - L'UOMO E IL SUO AMORE PER IL TERRIORIO...
IGNORANZA O .....INGNORARE ...

Girando quà e là...passeggiando nei campi...correre in bicicletta nel verde sconfinato del territorio..fermarsi ad ammirare i paesaggi
nell'infinito e senza orizzonti dei colore delle stagioni....cieli azzurri ...alberi dai mille volti che ti abbracciano coi i lori rami pregni di foglie multiforme
incanto..poesia che corre nelle fluttose acqua delle rogge...dei fontanili...una musica che si rincorre nel vento che gioca tra il granoturco già maturo
scoiattoli che si rincorrono tra loro ....fiori che si baciano alla luce del sole per chiudersi ai raggi della luna...una luna rossa.... quasi che si vergogni
di calera il suo mantello di tenebre scure su un mondo incantato ..un cielo che per farsi perdonare per una luna rossa vergognosa accende le sue stelle più luminose...

UN INCANTO.......MERAVIGLIOSO INCANTO...............
UN SOGNO...MAGNIFICO SOGNO.........EHI SVEGLIA!!!!GUARDA INVECE CHE FA L'UOMO STUPIDO E IGNORATE.....
AMORE PER IL TERRIORIO................................................................


Parco Agricolo Sud Milano - Ancora su Locate Triulzi e il suo outlet
Nel parco spuntano quattro corsie è la superstrada che porta all'outlet..... da La Repubblica Milano.it

Tutti ne stanno parlando ...anche un quotidiano come Repubblica pubblica un articolo su Locate Triulzi e il suo problema ..rognoso...difficile....
Gli ambientalisti sono sul piede di guerra.....
Il Parco Agricolo Sud Milano sta ricevendo l'ennesimo schiaffo....quante volte è stato detto?Tante ..ma tante..tantissime...
Rosate....Vignate....Cerba....Tangenziali...Malpensa...PGT dei comuni..PGT brutti e poco rispettosi dell'ambiente....PTCP della Provincia di Milano...
una bruttura da mandare giù come un boccone amaro..perchè è un boccone amaro ....
PTC del Parco Sud ..prossimo ad essere modificato..e naturalmente in peggio ..
Non si fermano....prendono la gente per la gola....mettono davanti il lavoro..un miraggio ...l'eldorado della Pianura Padana...
... e poi???? Sfascio del terriroio....tanto c'è ne tanto ..un pò di terra rubata che fà???Niente....tanto c'è tanta.... E allora vediamo quanta terra per il bene dell'umanità sarà rubata....ecco i documenti....:


COMUNE DI LOCATE DI TRIULZI - Accordo di Programma “Polo dei Distretti Produttivi”-Valutazione ambientale strategica

DESCRIZIONE del sistema viario, dei trasporti e della rete di accesso

Valutazione Ambientale Strategica - Rapporto Ambientale


...adesso non basta che leggere...leggere..leggere....e commentare.....non sono amesse parole incivili....basta pensarle....


nel frattempo godetevi un video di Locate Viva:


Parco Agricolo Sud Milano - Locate Triulzi e il suo outlet .....
Convocazione e discussione in Provincia... alla Commissione Territorio ......

Documenti del Consiglio Direttivo del Parco Sud :
leggi "Documento: Consigio Direttivo del Parco . Procedura di Valutazione di Impatto Ambientale..leggere tutto"
leggi "Documento: Consiglio Direttivo del Parco . Progetto di insediamneto di grande struttura.....leggere tutto"

Dopo Rosate, VIgnate.....ora è toccato anche a Locate Triulzi e il suo piccolo problemino di mega infrastruttura e relativa strada , stradina stradetta.....chiaramente nel parco sud...
Ritorniamo alla convocazione in Provincia.......
Mercoldì 21 novembre c.a., presso la provinvia in Via Vivaio è stata convocata alle ore 10 la Commissione Territorio
All'Ordine del Giorno:
"Informativa in merito alla Delibera del Pasm "Procedura di V.I.A. regionale relativa al progetto 'Insediamento di grande struttura di vendita superiore a 15.000 mq, da realizzarsi nel Comune di Locate di Triulzi' previsto dall'Accordo di programma "Polo dei Distretti produttivi";

Rosate......passata
Vignate ....passata
.............LOCATE??????Indovinate ..la provincia a quanto pare ..se non succede un miracolo ...il che è quasi impossibile....sta varando il suo miglionesimo schiaffo al Parco Sud Milano
Povero Parco...continua a essere sotto pressione...non basta il consiglio direttivo che fa passare tutto quello che non deve passare....
ma riceve la bastonata finale anche dalla Provincia ...e da chi la governa...
E chi governa la provincia?Cioè chi decide il bello e il brutto? La politica...sempre e solo la politica..
Con il PTCP si è aperta una pagina vergognosa ..il prologo...poi il racconto...: ROSATE...VIGNATE....TANGENZIALI.....LOCATE....
Si vuole essere buoni..non tutti i politici sono uguali...qualcuno è fuori dal coro..ecco cosa dice il Consigliere Pietro Mezzi in una intervista

Purtroppo sono troppo pochi...in votazione vince la maggioranza...una maggioranza che non si rende conto...o forse si...ma la politica è la politica ...si deve pagare il bonus.... a chi ti ha eletto......parole pesanti?..ma putroppo è così....c'è solo da domandarsi : MA CHI SCRIVERA' LA PAROLA FINE?


Parco Agricolo Sud Milano - Vanzago ..la sua oasi....la mafia....
Incendio doloso? Avverimento della mafia?.

Non c'è pace per il Parco Sud....cemento...strade...autostrade....centri commercilai....mafia!!!!
Ne parlano i giornali....si parla di atto intimidatorio ai danni dell'Oasi WWF, riserva naturale...
Altri atti vandalici in quest'area hanno dato i segnali che qualcosa non andava per il "verso giusto".....
Di solito si rapiscono le persone per estorsione e in alcuni casi finisce pure male..., di solito girano mazzette..e anche tante...
di solito i "furbi "della finanza vengono arrestati per concussione con mafia e altro...di solito..quasi naturale.....ma che si arrrivasse a rapire e uccidere
un aninale , in questo caso la mascotte dell'oasi :la mufflona Muffy...per intimidazione ..roba da rimanere scioccati...
qualcuno dirà .."ma è solo un animale" ..sbagliato...è quello che sta dietro che è oscuro..pericoloso...
Oggi atti vandalici...oggi un'incendio ...domani?
La Signora Brambilla Paola, presidente del WWF , dichiara che probabilmente è un chiaro avertimento mafioso...i terreni a quanto pare fanno gola alla speculazione del mattone...e come allora si può far stancare le persone? Così.. forse pensano i fans del cemento?
Semplice.. pensano di spaventare..di mettere paura...ma si paura con atti brutali...violenti..."ma si" dicono "facciamo vedere chi siamo"dicono e pensano "facciamo un bel falò....e chi sè visto se visto..." pensano e dicono ..ma fanno --anche.
Magari pensano che si pensa che qualcuno ha spento per sbaglio la sigaretta o buttato il cerino o meglio ancora l'accendino per sbaglio nel posto sbagliato.....
così non pensano che siamo stati noi...pensano...
PENSANO...e credono...e fanno...mafia...delinquenza organizzata...che bell'affare...
E mentre una buona fetta dell'oasi di Vanzago è andata a fuoco ,grazie ai pensatori ,i fans del mattone stropicciano le mani in odore dim soldi.
Sembra tanto ma tanto uguale agli incendo dolosi dei boschi in estate...
Si riporta comunicato del WWF-- comunicato


Parco Agricolo Sud Milano - Locate Triulzi e il suo outlet..la storia continua
A locate l'attenzione sul megacentro non rimane un sogno illusorio...c'è chi non rimane a guardare....

Un uomo..il suo impegno sul terriroio...un'associazione che non smette di far luce su quanto sta succedendo in un paese... Locate e il suo outlet.. rimane viva la duscussione
l'attenzione è ancora alta ...non si lascia cadere nel vuoto niente...tutto fa notizia...tutto è utile per far luce ..per capire e per informare
Il terriorio va salvato..deve essere protetto , tutelato ..e considerato che chi dovrebbe far tutto ciò non lo fà per i motivi pù assurdi...bene allora ci pensano altri..
LOCATE VIVA e il suo instancabile Ezio D'Onofrio ci regala ancora una volta un video :


Parco Agricolo Sud Milano - TEEM....problemi ..problemi...problemi...

Quando si ha mal di pancia il pensiero corre all'intestino..ecosa gli sta succedendo..poi si mette di mezzo anche lo stomaco ..e la giornata è rovinata...
Penso che è quello che sta succedendo a chi tanto desidera il serpentone di asfalto.

Si riporta quanto scritto su SOLE 24 ore:

Costruire grandi infrastrutture in Italia sta diventando un'impresa impossibile.
Il caso della Tem, la futura tangenziale est esterna di Milano, lo conferma ampiamente.
Già alla prese con le difficoltà per il reperimento dei finanziamenti (il costo stimato dell'opera è di circa due miliardi di euro, al momento i fondi disponibili si aggirano sui 340 milioni), ora sulla Tem si abbatte una nuova tegola:
il Tar lombardo accoglie il ricorso di un Comune, che si oppone alla realizzazione nell'area del Parco Sud di una cava collegata ai cantieri della Tem, e mette a rischio la realizzazione dei primi sette chilometri di tangenziale.
Senza questi sette chilometri un'altra grande opera lombarda, la Brebemi (il collegamento autostradale diretto Brescia-Milano),
anziché connettersi alla rete della viabilità ordinaria potrebbe miseramente sfociare in aperta campagna.
È giusto e sacrosanto tutelare l'ambiente, ma è altrettanto doveroso garantire a cittadini e imprese il diritto alla mobilità e alla fruizione di infrastrutture moderne ed efficienti


Parco Agricolo Sud Milano - TEEM....Pedemontana...Serravalle..e tanto altro

Strade..megastrade---Serravalle..TEEM.....tangenziali...politica....soldi....
La storia infinita...sono utili ..non sono utili..soldi che ci sono... soldi che mancano....tar boccia...tar approva..
Un groviglio che non ha ne inizio ne fine...anzi si spera che non abbia mai inizio e mai fine..
Purtroppo non è così..l'inizio l'abbiamo visto con i nuovi cantieri della TEEM ...quelli della Bre.Be.Mi ..vanno avanti...
...ma in tutto questo gran fare..manca qualcosa... il motore di tutto..I SOLDI...
Si promettono mari e monti...ma i monti sono troppo alti e i mari troppo profondi.
Non si fanno attente valutazioni..forse è troppo impegnativo..non si guarda l'ambiente e i danni ..forse e meglio non guardare..
crisi o non crisi...questo è il dilemma...essere bravi...o non bravi ..e chi se ne frega..tanto il guadagno c'è ...banche...finanza..
politica....ecco la politica...ci sarebbe da dire tanto....
Chi deve tutelare non tutela , anzi vuole far digerire amaro ..tanto basta bere un bel bicchiere di digestivo.
Ma la vogliono capire che il terriroio non è in vendita, o pensano di essere sul tavolo verde a poker ???
La pallina della roulette la devono fermare prima che i danni siano irreparabili...


Si riporta intervista del consigliere di Pietro Mezzi, Capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà della Provincia di Milano e Andrea Debernardi, Ingegnere, esperto di trasporti, che fanno un'attenta analisi e considerazioni da non sottovalutare: dal blog:albairate-blogolandia


Parco Agricolo Sud Milano - Parco Sud e d'intorni......

I comuni del Parco Agricolo Sud milano sono 61.....quasi tutti hanno presentato il PGT: Piano di Governo del Terriorio. Uno strumneto importante, che regola il terriorio di quel determinato comune.
In questi documenti ci sono regole, varianti...innovazioni....,vengono coinvolte tutte le realtà del terriorio interessato....vengono prodotte osservazioni ..ambientali, urbane ...ecc...
alla fine della "curva" manca la decisone del direttivo del parco: passa o non passa?
Passano tutti belli o brutti, per non avere il si devono essere proprio delle brutture....
Corbetta...anche il suo PGT era passato....ma sta accedendo una cosa singolare ....l'amministarzione sta decidendo una variante al PGT...una variante al PGT?
UNA VARIANTE PER COSA???? ... U N C E N T R O C O M M E R C I A L E !!!!!!
Non basta la lotta che si sta portando avanti per Locate....adesso ci si mette anche Corbetta ..naturalmente con enormi ricadute su quel povero tapino misero maltrattato Parco Agricolo Sud Milano...
I commercianti si sono rivoltati..le associazioni ambientliste non stannno certamente a guardare.....il malcontento cresce ... e l'amministrazione che fa?VA AVANTI!!!
A chi interessa costruire?????Un nome ....oscuro....che si muove come una serpe...che lascia un segno ....nero come la sua anima...


Si riportano comunicati delle organizzazini contrarie :
Facciamo Centro Commercio per Corbetta associazione culturale -
Facciamo Centro Commercio per Corbetta. il comunicato --- sito
Naturarte associazione culturale- comunicato


Parco Agricolo Sud Milano - una storia vista dal cielo....

Una passeggiata nell'azzurro del cielo, per conoscere la bellezza e l'immensità del parco agricolo sud milano. Molti lo conoscono attraverso le biciclettate o semplicemnete camminando ...ma visto dall'alto ....sorvolando i campi verdi ......è uno spettacolo unico....






video


visita il sito


Parco Agricolo Sud Milano - una storia ..una beffa....un crimine....

Sembra una storia già vissuta....una brutta storia....forse dimenticata......ma è la natura dell'uomo dimenticarsi delle cose...specie se sono brutte..
ricordare fa male.. porta dolore....meglio dimenticare....chiudere gli occhi..voltarsi da un'altra parte...è meglio..molto meglio...
Trenzanesio...chi si ricorda? Alberi secolari tagliati ..rasi al suolo...spariti per sempre sotto le mani sapienti di chi fa ..di chi vuole far sparire nel nulla
ciò che da fastidio.....e gli alberi danno fastidio..impediscono .....sono ostacoli...non vanno bene.....tagliare...tagliare e ancora tagliare..senza controllo
ora è toccato a Noviglio.....in un'area ..storica....il bosco di Vione....e per fare cosa?Mah!!!!
Storia poco chiara.....dov'era il parco sud?Perchè il parco quando delibera o autorizza non controlla?Perchè non ha mandato le guardie forestali a visionare il lavoro????
Troppo difficile da capire?????Assurdità...solo assurdità
BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!
articolo su corriere milano



video :Taglio del Bosco di Vione (MI)


Parco Agricolo Sud Milano -lo sport preferito dall'uomo

Se si dovesse fare un elenco di tutte le scempiaggini che sono state commesse in questi ultimi anni forse non basterebbere 50 anni futuri di elenchi...
Il 22 aprile 2013 , come ogni anno si è celebrata la giornata della terra..un momento per riflettere , un momento per capire....bene capire cosa? Che la terra è in difficoltà..che la terra non restirà ancora per molto...
e per quale motivo??Semplice ..inquinamento..disboscamento...inaridimento della terreno..desertificazioni che avanzano..sciolgimento dei ghiacciai...ecc..ecc..ora se diamo un occhiata al vocabolario il significato pianta e suo beneficio , a meno che non sei analfabeta, cieco o sordo , ma in questo caso ci sono i mezzi per capire ugualmente,
la lettura è chiara,,semplice...invece no ...si taglia si taglia e si ritaglia ancora..alla faccia delle regole.
E si si alla faccia delle regole ..parco agricolo sud milano...ma anche altro parco ..con determinati paletti da rispettare.....Ecco rispettare ...difficle...tanto io taglio distruggo..
Allora per non dimenticare: Trenzianesio = eliminate piante secolari per nuove tangenziali
Bosco di Vione = eliminate piante per farci cosa non si sa , probabilmente costruire
Riserva del SIC alle sorgenti della Muzetta = altro taglio e non si esprimono commenti....
E il parco Sud Milano e la provincia, perchè ci troviamo nel parco..tanto per non perdere la strada delgli scempi , che fa? Controlla?Margari ...e invece no ..poi messo alle strette dagli ambientalisti e da chi magari al terriroio ci tiene..emette multe salate..
DOMANDA: LA PENNA CHE SCRIVE I RAPPORTI E POI LE MULTE E' PER CASO LA STESSA CHE HA SCRITTO QUEL BEL DOCUMENTO SUGLI ALBERI MONUMENTALI DELLA PROVINCIA??? ..............................................................................................................................................



Parco Agricolo Sud Milano .............Comune---Provincia---Regione : La santissima trinità...Tanto per essere seri....

Mentre si contano gli alberi che si tagliano un pò e quà e là..ecco che all'improvviso nella mente di qualche assessore alla Regione Lombardia si fà largo l'idea, che poi non è tanto nuova, di mettere a dimora un pò di quellle cose che hanno un nome strano strano : PIANTA!!! Bene ... si dirà...ma quante???? 11.000 ....11.000???? 11.000 piante.....una pianta per ogni bimbo nato....o caspiterina che bellissima idea....ma dove???E già dove?????
A Milano si fanno i conti con il verde ...si conta...1 2 3 4 5....che bello!!!Sembra di essere tornati a scuola.
Ma a Milano si deve fare i conti con il PGT ..ma i conti si fanno anche negli altri comuni....Solo che si continua a tagliare , costruire...cementificare... Cemento--case ---palazzi----strade-----tangenziali------autostrade--------stradone--------centri commerciali-------- e poi e poi poi ancora e poi----poi si vuole il verde magari piantumare lungo le arterie stradali.....
Non si sa se ridere o piangere....prima di distruggono secolari alberi monumnetali per fra posto all'asfalto poi e poi...
Poi salta fuori la possibilità di dare uno sguardo alla provincia.....MA PER FAVORE UN PO' DI SERIETA'!!!!!!!!!MA CI PRENDETE PER I FONDELLI?????


Parco Agricolo Sud Milano .............PARCO SUD RISERVA DELLA BIOSFERA,

Il Parco Sud Agricolo Milano è diventato all'improvviso un parco importante....così dicono alcuni Comuni del Sud Ovest Milano. Albairate, Cisliano, Gudo Visconti, Zelo Surrigone, Vermezzo, Cusago, Arluno, Vittuone...questi sono i comini che hanno dato l'avvio al procedimento di richiesta di riconoscimento di Riserva della Biosfera. Obbiettivamente è una bella gran occasione ..da non perdere...da ammirare....da fare i complimenti per l'impegno che questi spavaldi sindaci si sono proposti di portare avanti. Poi andiamo a vedere e curiosare cosa succcede nel loro terriorio e li qualche dubbio inizia a venire.. Vittuone realizzazione di un megacentro commerciale con grandi ricadute sul Parco Sud.....interessante Albairate ..cememento a go go... Cusago idem---Vermezzo idem....si va avanti???? Però adesso si sono ricreduti ..dopo aver costruito tutto quello ceh c'era di libero ..adesso pensano che questo parco è da salvare....si salvare da loro... Comuque è stata inviata una lettera ad altri sindaci perchè aderiscano all'iniziativa.
la risposta è arrivata dal comune di Buccinasco..altro comune che ha costruito a manetta....quando si dice la casualità!!!

PERO' HANNO UTILIZZATO UN TERMINE .....NUOVO....UN NOME PARTICOLARE: CORRIDOIO MILANO TICINO::::::::CHE FANTASIA!!!!!!CHISSA'DA DOVE L'HANNO PESCATO ..ASSOMIGLIA TANTO A QUELLO DELL'ASSETTO FERROVIARIO:CORRIDOIO DEI DUE MARI...GENOVA MILANO BASILEA AMSTERDAM....CHE PERCASO VOGLIONO UN CONGIUNGIMNETO STRADALE NEL VERDE DELLA BIOSFERA??? articolo da" Mi.lorenteggio.com"


Parco Agricolo Sud Milano .............SI PARLA ANCORA DI PARCO SUD E DELLA RISERVA DELLA BIOSFERA,

Si continua a parlare dell'iniziativa di diversi comuni che si sono impegnati affinchè il Parco Sud rientri nella Biosfera. Sono aumentati adesso sono diventati 13(articolo di Danilo Lenzo). Vediamo chi sono: Albairate (capofila), Basiglio, Buccinasco, Cesano Boscone, Cisliano, Corsico, Cusago, Gaggiano, Gudo Visconti, Rosate, Vermezzo, Zelo Surrigone, Zibido San Giacomo.
Interessante......ancor più interessante è sapere che diversi comuni hanno fatto incetta del territorio.....esempio : Albairate aveva chiesto lo stralcio di ben 16 aree del Parco Sud e non si è mai tirata indietro.....Rosate la si conosce per le vicende di un'area ceduta alla cementificazione ( area sempre del Parco), Cesano Boscone ha costruito tutto quello che c'era da costruire..e Buccinasco non è da meno....Basiglio fatto fuori un'area boscata... Vermezzo ,basta farci un giro per vedere gru a manetta....Cisliano idem ....e poi vogliono salvare il parco!!!!Cosa dire di più?Si va avanti???Non ne vale la pena. Non dimentichiamo le grandi opere: Malpensa, TEEM,TOEM( di prossima realizzazione).Ma che bravi tutti i 13 sindaci ...che bravi per l'impegno....applausi....
Ma sorge sempre una domanda:MA TUTTO QUESTO SALVERA' IL PARCO DALLE TANGENZIALI?SALVERA' IL PARCO DALLA TOEM?SALVERA' IL PARCO DAL NUOVO TRATTO DELLA MALPENSA?
La riposta è scontata.....NO!!!!!


Parco Agricolo Sud Milano ............. TEEM....

Si pensava che mai e poi mai il mostro fatto di asfalto sarebbe nato...invece è nato e sta crescendo a vita d'occhio.....
Si credeva che nonostante tutte le proteste, tutti i no della gente, tutti i contrasti, tutte le manifestazioni,gli scellarati che avevano messo "in cantire" il mostro ci avrebbero ripensato
invece no..sono andati avanti in nome della libertà di azione....una libertà che sta costando cara al terriorio.
Sono andati avanti in nome dell'economia futura, per dare un "futuro" sicuro a questo mostro....un mostro battezzato con un nome:TEEM..... Sono andati avanti , partorendo un mostro che sta violentanto metro dopo metro, chilometro dopo chilometro un terriorio un parco ....il parco sud
Sono andati avanti tedendo per mano un mostro che sta uccidendo il nostro unico bene
Sono andati avanti fregandosene di quello che sarà il nostro futuro, la nostra vita..
Sono andati avanti con la complicità di chi ha creduto e crede ancora di avere dei vantaggi
Sono andati avanti lasciando libero un mostro che si diffonderà nel nostro terriorio come il peggior cancro che non lascia scampo....
Un mostro coccolato, vezzeggiato,protetto da igni insidia ..un gioiello , un modello per tutti...un futuro..per tutti ..un guadagno per tutti
Ma un guadagno per chì????A chi serve questo mostro????......
Le riposte sono ovvie....serve a chi ha interesse di guadagnare potere e denaro....


Parco Agricolo Sud Milano ............. I CANTIERI DELLA TEEM....

La TEEM, un mostro di asfalto....forse non tutti sanno ...forse non tutti hanno idea di cosa sta succedendo. Si parla , si parla ..ma sarebbe interessante andare a vedere ..ma non è facile ..forse manca la voglia...il tempo....ma no...è mancanza di volontà..ma forse neanche questo...
Forse l'amaro della sconfitta?La delusione?Forse...
Sono andata ..ho ripercorso un tratto del mostro ..filmando con le lacrime e tanta rabbia...non è molto.... un messaggio..un regalo ..


video :TEEM..un mostro di asfalto e cemento


Parco Agricolo Sud Milano ............. Vignate..il dado è tratto....

VIGNATE.......IL DADO E' TRATTO.....una frase famosa..un ricordo di storia..passata.....chi la disse?....Giulio Cesare pronunciò la famosa frase Alea iacta est (il dado è tratto) il 10 gennaio del 49 a.C., quando attraversò il fiume Rubicone.
La pronunciò per sottolineare che la decisione presa era irrevocabile..non ci sarebbe più stato modo di tornare indietro.Aveva oltrepassato il Rubicone che segnava il confine tra l'Italia e la Gallia Cisalpina a capo di un esercito, violando apertamente la legge che proibiva l'ingresso armato dentro i confini dell'Italia dando il via alla guerra civile romana.
Nel 2013 in Italia non ci sono guerre civile ..non ci sono eserciti che sconfinano terrirori....ma ci sono i cementificatori....il che è non si sa è il peggio rispetto al 49a.C. Giulio Cesare a confronto con questi personaggi sarebbe un pivellino.....ma comunque per potere di conquista....adesso ora ai nostri tempi per potere del denaro....
Proteste...comunicati..leggi....da parte delle associazioni ambientaliste ..lettere di appello ai sindacileggi.......nessun ascolto....si tira avanti...adesso si è arrivato all'accordo ..articolo da" Mi.lorenteggio.com"
Come sono tutti bravi....veloci....tutto in nome dell'ambiente...niente più traffico..aria più pulita...
e il PARCO AGRICOLO SUD MILANO???? Ci guadagna molto ..moltissimo....riqualificazione...opere di mitigazione...ecc..ecc...

LA MILIONESIMA PRESA PER I FONDELLI......VA BE CONTENTI LORO...CONTENTI TUTTI....


Parco Agricolo Sud Milano .......Nuovo Direttore......L'incertezza regna sovrana....

Si pensava che il Parco Sud, questo immenso parco avesse trovato un pò di pace ....INVECE NO...ANCORA UN CAMBIO DI GUARDIA....via l'Arch. Ghiringhelli... fatto il nuovo...Dott. Cioffi...ADESSO UN ALTRO!!!!
Va be ..il Cioffi non era tra i più idonei...non aveva le caratteistiche ..non si è ancora capito come e chi e in che modo era stato messo ad occupare un posto che dovrebbe tutelare il territorio.
ma si sa ....le vie del signore sono infinite......e proprio perchè sono infinite cosa succede???Quasi alla fine dell'anno 2013,il nuovo inizio di una vita diversa per la città di Milano e il nuovo ordinamento delle provincie....cosa succede?
Un nuovo direttore per il Parco Sud.....Si è perso il conto...questo è il terzo..il quarto??..Il nuovo direttore è Sig. Di Cataldo..e chi è il Sign. Di Cataldo????Ne ha diritto???E' compatibile con i requisiti?...Bella domanda..
E' stato nominato a novembre di quest'anno :leggi..
E vediamo i suoi requisiti:leggi..
. Ma attenzione..la dicitura non è Direttore del parco Agricolo Sud Milano ...leggendo bene c'è scritto che è stato conferito l'incarico ad interim del SETTORE....ecc..ecc..tanto per essere nelle regole e fregarci a dovere...

DOMANDE:
UNA SCELTA POLITICA???IL NOSTRO AMATO PRESIDENTE NON SA PIU' A CHI SANTO RIVOLGERSI CONSIDERATO CHE CONTINUA A METTERE PERSONE A LUI STRETTAMENTE VICINE?
E'MAI POSSIBILE CHE LA PROVINCIA CHE TANTO PARLA DI TUTELA DEL TERRITORIO CHE SI FA BELLA OGNI VOLTA CHE C'E' DI MEZZO I PARCO SUD..NON SIA IN GRADO DI TUTELARLO SERIAMENTE METTENDO PERSONE COMPATIBILI CON UN INCARICO COSI'DELICATO?
E'COSI' IMPOSIBILE TROVARE QUALCUNO COMPETENTE?????

IL MAL DI PANCIA DEVONO ESSERE ORRIBILI SEGUITI DA INCUBI ANCOR PIU' PEGGIORI PER ARRIVARE A QUESTE SCELTE...
CHE DIRE ALTRO... FARE UN AUGURIO DI BUON ANNO A QUESTO POVERO PARCO SEMPRE PIU' MALTRATTATO.....NE VEDREMO DELLE BELLE....

Parco Agricolo Sud Milano .......Podestà...il Cerba.....e il territorio

CERBA....LA STORIA INFINITA...
Non si sa più che pensare...una storia che dura da anni..dal 2007...un accordo tra enti importanti: Comune di Milano,Regione,Provincia e Fondazione Cerba.
In gioco una vasta area ..circa 620mila mq di terreni del Parco Sud per realizzare un Centro europeo di biomedica avanzata....terreni agricoli di proprietà di due immobiliari e guarda caso del Sign. Ligresti
Un fallimento ..una richiesta di blocco da parte della magistratura..uno stop...indagine sul crac fallimentare...un casino..
Progetti non credibili......un luminare della ricerca di nome Veronesi che mendica terreni ..al parco..tanto sono terreni pieni di terpaglie e rifiuti
Forse questo grande oncologo non sa quel che dice...forse non ha mai visto un campo agricolo coltivato....pazienza...lui è un luminare noi siamo ignoranti che non capiamo....pazienza
Ma non è finità....la storia è infinità....un buco nero da cui non si esce più...ma ci pensa il nostro Presidente della Provincia ..per togliere ogni dubbio.....
Ecco cosa dichiara:
( tratto dall'ufficio stampa sito Provincia di Milano)

Ufficio stampa 19 dicembre 2013
Cerba, Podestà: "Non possiamo perdere un'occasione importante per il nostro territorio"
"Abbiamo la necessità di salvaguardare e di valorizzare le migliori eccellenze in ambito sanitario, comprese quelle future, come il "Cerba" - lo ha dichiarato il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, a margine della conferenza stampa di presentazione del Piano territoriale di coordinamento provinciale recentemente approvato dal Consiglio -
È, dunque, più che mai necessario sostenere il progetto del professor Veronesi, in un'ottica di area vasta, senza perdere un'occasione importante per il Milanese e per Milano. Mi associo, dunque, a quanto affermato ieri, in occasione del collegio di vigilanza, dall'assessore Franco De Angelis: si tratta di una struttura a cui non possiamo rinunciare, l'Amministrazione è disposta a sostenere qualunque percorso venga individuato pur di realizzarla".

BENE....a qualsiasi costo...a qualsiasi prezzo....con tutti mezzi a disposizione....QUESTA AMMINISTRAZIONE E' DISPOSTA A TUTTO ... QUALSIASI SIA IL PERCORSO PUR DI REALIZZARLA -------......
PAROLE CHE SUONANO OSCURE E MOLTO PERICOLOSE......BISOGNA INIZIARE A PREOCCUPARCI????


Parco Agricolo Sud Milano .......BRE-BE-MI.....E TEEM..IL PD SI SVEGLIA....

Si riparla di strade, stradette, megastrade...tangenziali....se ne parla da anni....nessuno le vuole..i cittadini dicono di no..le associazioni abientaliste dicono di no...comitati vari dicono di no..
La politica???tentenna....chi dice si chi dice ni ...chi dice so...ma valli a capire....
Ora dopo anni il Pd si sveglia e si domanda che cosa succederà al nostro terriorio.....art.da Lodinotizie.it-leggi..
.
Mauro Soldati, segretario provinciale del PD Lodigiano dichiara che occorre definire al più presto una strategia politico amministrativa per affrontare i problemi aperti sul tracciato.....

ALLELUJA....COS'E' L'ARIA DELLE FESTE NATALIZIE???????IL NATALE FA BENE......


2014


Parco Agricolo Sud Milano .......2014..anno nuovo......copia incolla con tutti i precedenti...

Ogni anno... alla fine di ogni anno ci si augura che il nuovo anno sia migliore dell'anno precedente....che gioco di parole!!!
UN sogno che tanti vorrebbere che fosse realtà...come un miracolo....E si proprio un miracolo.....ma si sa che i miracoli sono pochi..pochini..quasi nulli. Diciamo pure zero assoluto......
Anno nuovo problemi vecchi ..vecchissimmi.....
Il problema della colata di cemento sconsiderato si ripresenta puntuale..anzi in perfetto orario.....
21 dicembre 2013: TEEM: REGALO DI NATALE A LOMBARDI Roma Italpress-leggi..
01 gennaio 2014: TEEM: articolo pubblicato su mi.lorenteggio.com--da leggere..
E per non farci mancare nulla ecco che si riaffaccia l'opera incompiuta della Malpensa, superstrada che porterà danni che sommati a quelli precedenti sarà una bomba ecologica pronta a scoppiare: 08 gennaio 2014: TEEM: articolo di Selvaggia Bovani su La Provincia Pavese --da leggere..


Considerazioni:
1)REGALO DI NATALE? GRAZIE LO RIFIUTO....NE FACCIO A MENO.....REGALATEMI ARIA PULITA ....

2)POSTI DI LAVORO? SE NON CI FOSSE LA MANO LUNGA DELLA MAFIA FORSE.....

3)NUOVO PONTE? DOVE?CONSIDERATO CHE QUELLO TRA ABBIATEGRASSO E VIGEVANO E' FALLITO .... A SENTIRE IL VOCIFERARE DELLE PERSONE LA DITTA E' FALLITA...MAFIA?


IL 2013 è stato un bollettino di guerra......il 2014 cosa sarà la disfatta completa???POVERO TERRITORIO ..E POI DICONO CHE LA TERRA STA SOFFRENDO!!!!


Parco Agricolo Sud Milano .......Cerba...una storia quasi grottesca....

Cerba...una storia infinita..grottesca..non c'è pace per il Parco Sud....i fantasmi si agitano ..portano cattive notizie...lo spettro si fa sempre più sentire con le sue catene assordanti.
I fantasmi si muovono ...fanno paura ...gli spettri fanno compagnia a fantasmi ...fratelli nel male..fratelli nel voler sempre più scacciare il bene...
Una storia infinita ...grottesca...un palla che rimbalza ..un palla di ferrro che lega gambe e braccia di questi spettri che aspettano di essere liberati per poter fare quello che vogliono..
La storia nella sua infinita bruttezza sta per rianimarsi...il gioco riprende....i fantasmi ridono ..e gli spettri prendono forma....
L'aiuto arriva veloce..le carte per scrivere una nuova storia , perchè quella vecchia sta scomaparendo, sono pronte come la penna che siglerà la fine del bene.
Una storia grottesca..e ancor più grottesco è la mancanza di volontà da parte dei "salvatori" di salvare l'unica cosa che deve essere salvata..tutelata...
CERBA....RICORDIAMO BENE QUESTO NOME PERCHE' IL PARCO AGRICOLO SUD MILANO SARA' PIENO DI FANTASMI E SPETTRI CHE SI AGITERANNO FAMELICI DI TERRA....

articoli da leggere:
articolo da Lettera 43 (quotidiano indipendente) di Antonietta Demurtas - 7 maggio 2013
articolo da "eddyburg" di Alessia Gallioni - 18 dicembre 2013
articolo da "eddyburg" di Alessandra Corica - 15 gennaio 2014
Milano - Il Giornale- art di Maria Sorbi


Parco Agricolo Sud Milano .......tanto per non farci mancare qualcosa......

Parco Agricolo Sud Milano.....agricolo ....così dicono....questo parco non si fa mancare niente ..e quando si dice niente si parla di svariati moltlepici problemi....possimao dire un pozzo senza fondo.
Non ci bastavano strade..stradine ..stradone...non ci bastavano tangenziali ..non ci bastavano mega cenri commerciali..tagli di alberi..cemento a go go..ma va...tutte squisquiglie..
Con il Cerba si sta assistendo al gioco delle tre carte...bisogna indovinare dove sta la fregatura...e mi sa tutte e sotto le tre carte.....adesso ci si allarga..la questione si fa più raffinata..vip.. ..
Si parla di campi di golf...si si,,sproprio di campi di golf.....e uno si domanda .. e che centra il Parco Sud con questo???Centra centra....Non dice niente il nome "Tolcinasco"??Nessuno si ricorda??

Una brutta storia di tangenti....una brutta storia di sporca politica.....riportiamo qualche articolo di quotidiani:

PAOLO E LA CONDANNA A 11 MILIONI DI EURO:
Quando Berlusconi pagava il Pci per costruire a Milano
Il Golf Club di Tolcinasco nato a grazie a un miliardo di vecchie lire per Pci, Psi e Pds
art. tratto da LINKIESTA - di Alessandro Da Rold

CORRUZIONE, Paolo Berlusconi condannato a riscarcire 11 milioni a Pieve Emanuele
Il fratello del leader Pdl condannato dalla Corte d'appello civile di Milano insieme a diversi politici. La somma andrà al Comune di Pieve Emanuele. All'origine, le tangenti per la costruzione del Golf Club di Tolcinasco. Annunciato ricorso in Cassazione
art. da Il fatto Quotidiano - 17 giugno 2013- radazione

PAOLO bERLUSCONI condannato per il Golf Club di Tolcinasco condannato a riscarcire 11 milioni a Pieve Emanuele
Il fratello del leader Pdl condannato dalla Corte d'appello civile di Milano insieme a diversi politici. La somma andrà al Comune di Pieve Emanuele. All'origine, le tangenti per la costruzione del Golf Club di Tolcinasco. Annunciato ricorso in Cassazione
art. da 2BLOG -3 luglio 2009- di Gianluca Longhi

Paolo Berlusconi rischia il pignoramento dei beni
Deve pagare 11 milioni di euro al comune di Pieve Emanuele. I cittadini: «Pignoriamo Balotelli»
«Ma come fa Paolo Berlusconi a definirsi nullatenente? Una delle famiglie più ricche d’Italia non ha i soldi per pagare una cifra così ridicola?».
art. da Informare per resistere- di Helene Benedetti- 2 febbraio 2014

E vediamo un pò cos'altro ha combinato o in cosa è implicato questo bel personaggio....se è parlato per l'autostrada dei veleni..e poi cosa....leggete un pò:
L’ACCUSA DI SCHIAVONE: «ANCHE PAOLO BERLUSCONI NEL GIRO DEI RIFIUTI NUCLEARI» (Chiara Paolin)
Carmine Schiavone, il boss pentito che denunciò lo smaltimento di materiale tossico in Campania già nel 1993, accusa il costruttore
art. da JACK'S BLOG- 29 dicembre 2013

Bene anzi benissimo...una bella storia.....ma una domanda sorge sempre..:MA E' POSSIBILECHE CHI GLI HA DATO I PERMESI NON SAPESSE NIENTE???E IL PARCO SUD CHE FACEVA DORMIVA COSI' PROFONDAMENTE DA NON CAPIRE E NON ACCORGERSI DI NIENTE???
PROBABILMENTE I VIPSSSS PENSAVANO...O BELLO ARRIVIAMO DRITTI DRITTI A GIOCARE PRENDENDO LA NUOVA TANGENZIALE, DOPO L'AUTOSTRADA..O CHE BELLO CHE BELLO... Stiamo arrivando proprio al fondo più nero..
..

MENO MALE CHE QUALCUNO SI MUOVE ....E MICA MALE......

Paolo Berlusconi paghi 11 milioni di euro per il danno ambientale del golf club” (art. di Chiara Pracchi)
Paolo Festa, sindaco di Pieve Emanuele, in provincia di Milano, ha depositato un precetto di pagamento nei confronti del fratello del Cavaliere.
Il risarcimento si riferisce al campo da golf di Tolcinasco, frazione a sud del capoluogo lombardo: secondo la condanna di secondo grado, infatti, "l’intero patrimonio idrogeofaunistico è stato modificato irreversibilmente".
"Siamo pronti a chiedere anche il pignoramento dei beni"
art. da IL Fatto Quotidiano - 6


Parco Agricolo Sud Milano .......si riparla di strade..Malpensa TEEM..........

Le abbiamo viste tutte......si litiga....si parla....ci si arrabbia......come bambini......e chi sta nel mezzo assite impotente a decisioni che potrebbero rovinargli la vita per sempre.
Ma di cosa si sta parlando?Sempre di lui... il Parco Agricolo sud Milano....eterno scontro tra opposte fazioni.....
Roma contro Milano.... Sindaco contro Presidente...... Chi vuole la strada per salvare il flop più grande mai esistito....Roma che non sgancia soldi ..non firma...
e si manca quella firma per ultimare lo scempio già iniziato un pò di annetti fa.....
Su tavolo del ministro che non firma c'è anche qualcos'altro oltre che la Malpensa.....e si l'altra famigerata porcheria...la TEEM...bloccata dalla burocrazia...e quando si dice che troppoburocrazia...fa male,,
Nel frattempo tra una lite e l'altra le sorti del parco rimangono in sospeso....nel limbo..chissà se finirà all'inferno....intanto una buona parte c'è già sia a nord che a sud......mancano gli altri due punti cardinali..est ovest......
In Regione Lombardia si agitano tutti..il comune di MIlano non è certo calmo..accuse su accuse..e Roma dorme...l'Expo è vicino...e Milano freme...
VEDREMO LA LUCE FUORI DAL TUNNEL.....O..IL BUIO COMPLETO DELLO SMOG DELLE MACCHINE?????POVERO PARCO LA SUA STORIA INFINITA....
NEL FRATTEMPO SI RINGRAZIA PER DARE ANCORA UN PO' DI OSSIGENO AL TERRITORIO.....CHISSA' COME FINIRA'


articolo da Il Giornale .it - Milano- di Giannino della Frattina.


Parco Agricolo Sud Milano .......si riparla di Biosfera....argomento delicato...molto delicato

L'argomento della Biosfera sembra che "tiri" molto ...si direbbe ormai un argomento odierno.....Biosfera si Biosfera no...Parco Sud poverino..Parco Sud da salvare....
Parco Sud da tutelare...parco Sud un bene da non perdere ..difendiamolo......BASTA CEMENTIFICARE!!!!
Adesso???Tutti si sentono ambientalisti....tutti , e intendo le brave amministrazioni palazzinare, diventano verdi..il pollice verde...quasi quasi si sentono i loro lamenti..i piagnistei..lacrime a fiumi...
di come questo povero ma povero parco è maltrattato....di come è conciato...e magari grazieanche a loro...
Ma fa niente la tutela del terriorio è una moda ..si cambia opinione come i vestiti..ieri PGT da incubo..l'altro ieria approvazini di PTCP da mal di pancia...oggi??
Tutti svegli...tutti a gridare che il Parco Sud deve essere salvaguardato....e cosa fanno ...ecco pronto un abbraccio caldo caldo quasi quasi da soffocare...parolamagica:
BIOSFERA...un'idea nuova...volgiono creare un nuovo corridoio..una nuova area :"CORRIDOIO MILANO TICINO"...mi scappa una parolaccia...

MA QUESTI BRAVI SIGNORI ...QUESTI BRAVI PARRUCCONI..SI SONO ACCORTI SOLO ADESSO CHE ESISTEVA UN PARCO CHIAMATO PARCO AGRICOLO SUD MILANO???

Leggiamoci un'altro articolo sull'argomento...
articolo da Il Corriere della sera.it -


Parco Agricolo Sud Milano .......i fantasmi ritornano anche per la malpensa ......e non solo...

I fantasmi non ci sono solo per il Cerba......i fantasmi vagano ...ogni tanto ..quasi per dispetto si fanno sentire e qualche volta anche vedere.
Non si avevano abbastanza grattacapi con le nuove tangenziali....no assolutamente no....i problemi, le rogne bisogna sapersele cercare...con il laternino si intende.
Questa volta al posto del lanternino qualcuno ha pensato bene di prendere un faro di porto...e si sisi così si vede meglio, non si sa mai che con troppo buio si possa sbagliare.
A cosa ci si riferisce??? Ancora problemi al parco sud???E si...ancora lui...una caccia spietata..quasi fosse un criminale della peggio specie...
Ma quale crimini può aver mai commesso???Semplice ..quello di esistere....e i fantasmi vogliono ballarci sopra...camminarci...calpestarlo....con il loro passo pesante
pieno di catene assordanti....
Malpensa....SP114....la Cusago Abbiategrasso....si pensava che non sarebbe risorta ..e invece ....ecco che i si alle strade sono ritornati a granvoce...imprenditori...commercianti..cittadini..sindaci
Sembra che senza queste strade il lavoro non va avanti...ingorghi paurosi..perdite di soldi di tempo...inquinamento alle stelle....BASTA!!!!VOGLIAMO LE STRADE!!!!TUTTI LE VOGLIONO!!!!loro dicono e urlano..

DOMANDA ..MA AL TERRITORIO NESSUNO CI PENSA?..RISPOSTA...DA LORO.:CHE COSA????TERRIORIO???MA SCHERZIAMO?CHI SE NEFREGA....ANZI MIGLIORERA'...SOLDI SOLDI..SOLDI PIOVERANNO SOLDI A CATINELLE

DOMANDA ..LA SECONDA : DOVE PASSA LA SP114???RISPOSTA ..DA LORO...:IN MEZZO AL PARCO SUD???MA VA????NON LO SAPEVAMO.....MA SI TANTO C'E' TANTO SPAZIO.....UN PO' DI ERBETTA ...STREPAGLIE....

E in mezzo al coro delle voci c'è sempre quella contraria..che magari valuta..pondera ....la situazione...un moderatore....MA SARA' COSI'?

Tanto per capire ..basta leggere diversi articoli pubblicati su L'eco della città del 25 febbraio 2014:

art. di Enrica Galeazzi- Eco della città - 25 febbraio 2014- leggi
art. di S.O.-eco dalla città - 25 febbraio 2014- leggi
dichiarazioni del Sindaco di Albairate - Luigi Tarantola- leggi:


Parco Agricolo Sud Milano .......parcheggi e altro......

Si parla di tangenziali....si parla di nuove infrastrutture....Cerba..ecc....si vuole tutelare zone umide...( Abbiategrasso zona umida)...si battaglia perchè l'acqua rimanga un bene pubblico...si fanno sit in per il no canal ( vedi Expo 2015..)
ma che si dovesse lottare per non fare un parcheggio di auto nel "fosso" di un castello..questo mancava.
E si.. mancava nella lista delle richieste più assurde....un parcheggio di auto nel fossato del castello di Melegnano...!!!!Ma sono solo 35 auto...35 parcheggi...si ruba solo un pochetto..non tutto
Ridere sarebbe tragico....e come se la giunta di Pisapia ..per chi ancora non sa chi è Pisapia rammentiamo che è il sindaco di Milano...dunque si diceva ...immaginate un bel parcheggio ..piccolo piccolo ..solo un centinaio di auto ..esi perchè bisogna pensare ai rapporti delle città...
Melegnano è piccola ..Milano è grande...continuiamo per favore..senza ridere possibilmente...allora un bel parcheggio nel fossato del Castello Sforzesco....e adesso ridiamo pure.
Qualche volta bisogna iniziare a chiedersi se i fantasmi assalgono la notte gli amministratori comunali tirandogli i piedi e capelli....una proposta più strampalata di questa non la si sentiva da un pò
Ma come si fa???....si fa.. fa...e come se non si fa.... però prima bisogna passare sopra il "cadavere" di quelli che dicono di no...e magari mettersi in testa che se uno vuole andare a vedere il castello di Melegnano può prendere il treno..
si proprio quel coso che si chiama TRENO ...e magari bisogna avvertire quel consigliere che i monumenti storici sono da salvaguardare ..il terriorio è da salvaguardare ..i beni monumentali sono da salvaguardare....se è possibile la macchina lasciamola a casa
andiamo a spasso magari con una bella bicicletta,........signor Consigliere.....ragioniamo un momento....
Proposta: PERCHE' NON SI FA UN BEL PARCHEGGIO NEL GIARDINO DI CASA SUA???


Dalla pagina di facebook di Pietro Mezzi:
MELEGNANO - NO AL PARCHEGGIO NEL FOSSATO DEL CASTELLO / Sabato 29 marzo, dalle 15 alle 18, all'ingresso sud del castello di via Medici, "flash mob" con raccolta firme e conferenza stampa, organizzato da Sinistra Ecologia Libertà di Melegnano per protestare contro la proposta dell'amministrazione Bellomo di realizzare 35 posti auto nella zona est del fossato


Parco Agricolo Sud Milano e altro.........strade.....il dilemma

Si riparla di tangenziali....si parla ancora di strade.....argomento ormai quasi quotidiano...Malpensa, superstrada veloce....rapidissima..una saetta..veloce come il vento...
si formano comitati ..si....no...si ..forse ..non so...ma vedremo
Interessante...molto interessante...ci sono comuni interessati...come Abbiategrasso...Magenta...Robecco...tutti per il si
La strada porta lavoro..dicono...la strada porta benessere...dicono...la strada è opera prioritaria..deve essere fatta a qualsiasi costo..altrimenti siamo tagliati fuori dall'Europa..dicono
Parole ..parole..parole...
Insomma basta con la scusa del lavoro...non è facendo strade che il lavoro arriva....ma forse è troppo difficile capirlo..
Vogliono centri commerciali....come se non ce ne fossero abbastanza.....ma non importa....hanno tirato in ballo un colosso come l'Ikea...
era l'ultima delle castronerie....e si perchè qualcuno ha detto che l'Ikea non può costruire perchè non ci sono strade di comunicazione...
ecco questa mancava proprio....ma fa niente..fa bene parlare...l'ugula funziona bene...ma si dovrebbe usare in modo decedente..
Qualcuno dice che stanno lottando dal 2002 senza rammentarsi che il problema è stato affrontato dagli anni 80/85 con manifestazioni ,assemblee pubbliche,comunicati, incontri in Regione,presidi..
fa niente...il cervello spesso si ingrippa e la mente si offusca.
va bene lo stesso...il mostro va fermato
Il muro del no è contrastato dal muro del si....bella battaglia...il no si fa forte delle 14.000 mila firma raccolte...e il si di cosa si farà forza???Delle dichiarazioni del nuovo "celeste impero"?
"Amore per il territorio..amore per l'ambiente"....parole solo parole...Chi ha l'interesse di cementificare farà leva sui si, promettendo e dando false speranze...mentre gli agricoltori sarranno sempre più penalizzati...
Cos'ì l'amore per il terriorio e l'amore per l'ambiente diventa in poco tempo qualcosa di sporco molto sporco...nero ...in odore di mafia...
e si sempre lei...chissà perchè....ecco si inizi a parlare e dire come stanno realmente le cose...ma forse non conviene a nessuno..
Qualcuno dice che bisogna fare informazione......ecco un'altra cosa che mancava...informazione....Domanda:forse in questi anni c'è stato un ribaltamento generazionale?I cittadini sono stati rapiti dagli alieni???Un amnesia generale??
I giornali..internet ... sparito tutto...oscurità totale????Informazione???Manca l'informazione???Ma se non si è mai cessato di parlarne...ma valli a..capire..
Plus ultra le dichiarazioni di un ex sindaco di Abbiategrasso....:titolo settimanale Eco delle Città: "Da noi le molotov ( no tav) di là ( svizzera) la banda".
Ma questa è un'altra storia......se ne parlerà al prossimo turno.....


Parco Agricolo Sud Milano e altro.........bombe e banda...

Si riprende il discorso.... della Malpensa ..la famosa superstrada....e le dichiarazioni esilaranti di un personaggio noto....non un vip..non un politico navigato..non un finanziere...noooo..solo e solamente un ex sindaco..
e ora consigliere di maggioranza di un comune ..guarda caso ....tanto per essere sul "pezzo"...Abbiategrasso uno dei comuni del si...e che ti va dire questo luminare??
Paragona il problema della superstarda con la "strada" fatta in Svizzera e che sbucherà in Italia...ma che bravo...e come se non bastasse ci mette un pizzico della protesta della TAV..la torta deve essere completa..
Non c'è da meravigliarsi ..considerato che è annoverato tra i" dirigenti del partito del cemento" dagli ambientalisti, non impiega molto a lanciarsi in una serie di considerazioni alquanto bizzarre...
Inzia l'impasto...ma che bravo cuoco..e parla dei non Tav...della strada che stanno contrastando paragonando quello che hanno fatto in Svizzera..li c'è la gemella della TAV..e nessuno dice no...perchè no???
Srotola una serie di cifre..di costi...di lavori...unione europea...ecc...ecc.. puls ultra ..come se non bastasse c'è stata anche la banda che accolto con musica tra fuochi d'artifico l'abbatimneto dell'ultimo tratto...
L'impasto inizia a prendere forma...E i problemi ambientali?Giusto i problemi ambientali...forse ci sono state manifestazioni del no?raccolte firme???Bombe come per la TAV ??No assolutamente no...e perchè no???
Perchè in Svizzera, risponde a questo luminare,risposta non dall'ultimo arrivato ma dal responsabile della comunicazione dell'ufficio dei trasporti locale...l'ambiente è una questione molto seria...e i problemi sono stati risolti...e come....
Il grande luminare forse non sa che in Svizzera, in questo caso per un lavoro di estrema importanza, gli ambientalisti sono al tavolo con i progettisti...controllano..propongono ,fanno e viene fatto..e si..cosa che qui non ce la sognamo ..
in Italia che fanno..progettano...iniziano i lavori ..poi informano...e se ti permetti di dire qualcosa ..sei additato per quello che non vuole il progresso..peggio ancora sei contro il lavoro..
Si poteva ficcare il naso nei lavori dell'A4...nei cantieri dell'Expo...della tangenziale....dell'alta velocità...no assolutamente no...
Ma il grande luminare fa anche delle altre considerazioni...questi ambientalisti come sono strani...in Val Susa usano le bombe a poche centinaia di chilometri la banda che suona...
però...questi ambientalisti che animali strani...
Ma al grande luminare un'altra persona , il direttore dell'ufficio federale dei trasporti, una sorta di nostro viceministro,ha da dire qualcosina...piccina piccina...CONSULTAZIONE CON LA GENTE....REFERENDUM....parole strane signor luminare???
Loro non scavano e basta...studiano ...investono...su sistemi di sicurezza..su sistemi antirumore...e come se non bastasse cosa inventano?? Un sistema di incentivi "che garantisce sconti ai trasportatori che utilizzano vagoni con sistemi frenanti silenziosi"!!!
Cos'è roba che si mangia???No ..lavoro serio....e tanto per ricordare ...negli anni della contestazione della malpensa...gli ambientalisti avevano avvertito quello che stava facendo la Svizzera....che al posto delle strade volevano più treni..grazie ad un referendumpopolare!!!!
Uguale.. uguale come in Italia....
Morale della favola..egregio luminare forse non sa che il miglior modo di lavorare per salvaguardare il territorio è lavorare insieme..e non far digerire per forza le cose ..e magari studiando un pò di più come è fatto questo benedetto territorio!!! Magari ci risparmierebbero molte porcherie... una volta tanto dare retta anche agli "stupidi"no??...


Parco Agricolo Sud Milano e altro.....Parco del Ticino..altro che tutela!!!

Si riprende il discorso....sempre sulle strade...argomento infinito...come per il Parco Sud....gemelli..fratelli nella disgrazia....e si perchè quando vengono rilasciate certe dichiarazioni non si può certamente saltare dalla gioia..
Non bastavano le dichiarazioni del luminare...di Abbiategrasso...qui si gioca pesante...da luminare si passa a .....????!!!!non si trova una parola adatta....sarebbe troppo pesante...
E si ...si...ci si riferisce ad un pesce un pò più grosso...uno che dovrebbe tutelare e che invece stutela....e alla grande...uno che della tutela dell'ambiente dovrebbe farne un baluardo ..una rocca inespugnabile..
una castello ..un' amore da proteggere come un bambino appena nato.....e invece dopo quello che dichiara sulla superstrada della Malpensa..lascia sgomenti..stralunati...forse un cazzotto nello stomaco sarebbe niente...
Parco Sud e Parco del Ticino..possono stringersi la mano...due poveri disgraziati...che hanno fatto per meritarsi dei presidenti così ...così...non viene la parola..anzi c'è ma è troppo volgare...
Le domande sono tante ..troppe..ma una in particolare: MA CHI LA MESSO IN QUEL POSTO????AVEVA PER CASO DIGERITO MALE???PRIMA DELLA NOMINA HA AVUTO GLI INCUBI???

Dimenticanza...questo personaggio non è po po di meno che il Presidente del Parco del Ticino....da leggere quello che dichiara..risparmiando tutte critiche che gli sono piovute addosso...
Art . tratto da Ticino Notizie .da leggere...
..................................
Ferma non è finito....chi parla ..parla..non sono solo luminari....Presidenti....ecc...ecc...ma anche imprenditori...che naturalmemte sono per il si..
art. da Home Abbiate...





Parco Agricolo Sud Milano
- UN NO ALLA TOEM



Parco Agricolo Sud Milano ...TEEM...TOEM...PEDEMONTANA...BREBEMI....il serpente prende forma

Il fatto si sta compiendo....fatto....il serpente di cemento prende forma....silenzioso...pericolosamente silenzioso...si insinua senza che tu possa proteggerti..un nemico difficile da combattere..potente..
Di cosa si parla....si parla della disfatta del territorio ad opera del peggior nemico ...il cemento....l'asfalto.. caldo.. bollente.. nero come l'anima di chi lo riverserà sul nostro povero parco...
E si sempre lui..maltrattato in continuazione...non si sa più cosa fare...non si sa sa più cosa dire...una disfatta...una terribile disfatta....
Il colpo finale arriva sempre da quello che dice "IL TERRITORIO E' UN BENE"...."BISOGNA TUTELARLO"...
Da mettersi le mani nei capelli e strapparseli dalla disperazione...
Oggi il Presidente della Regione Lombardia è andato a visitare i cantieri della BReBeMi che verrà inaugurata il 22 luglio... "Un modello da replicare nelle prossime opere viabilistiche per il pieno rispetto del cronoprogramma, l'esecuzione auto-finanziata e il confronto con i territori, che hanno chiesto e ottenuto opere compensative"
Dichiara....Fatto....Il serpente si attorciglia....ha un nome ..non solo brebemi ...ma pedemontana..teem....esi attortoglia sempre di più...un sibilo che fa paura..
è il suo verso di potere...il suo grido di potere sempre più pericoloso...
IL serpente ti ammalia..con il suo sguardo..non ti devi preoccupare...farà il possibile per non farti morire...subito...ti lascia un soffio di vita..
Ma come si fa???Ma chi la vuole ..ma chi le vuole tutte queste strade????I POTENTI...SONO PRONTI A SFERRARE IL COLPO FINALE...I SOLDI ...ECONOMIA SPORCA...POLITICA SPORCA..
Povero Parco...povero territorio....povero ambiente....il prossimo morso velenoso porterà il nome della TOEM...
Il 15 gennaio il sindaco Invernizzi di Magenta scriveva al Presidente Maroni :Abbiamo chiesto al presidente Maroni che vengano garantite le risorse per finanziare soluzioni alle "emergenze" dei territori, concertando gli interventi con tutti i Comuni interessati dal vecchio progetto definitivo’
Altri sindaci non le vogliono ...cercano di ottenere il riconoscimento della Biosfera...ieri 20 maggio il sindaco di Albairate era a Roma per portare avanti la richiesta....
Invece altri sindaci vogliono le strade...i cittadini comuni.....le imprese si stanno coalizzando tra loro per il fatidico si...come una sposa in trepida attesa del suo stramaledetto sposo..
Si stramaledetto sposo..che sia chiama cemento...asfalto nero....
MA QUANTO CI TENGONO A FARSI RICORDARE PER ESSERE STATI QUELLI DELLA DISTRUZIONE TOTALE????MOLTO MOLTO TANTISSIMO....E NOI RINGRAZIAMO PER RENDERCI LA VITA SEMPRE PIU' PESSIMA...GRAZIE GRAZIE E GRAZIE ANCORA..

Si riporta l'articolo ...ma non è finita.....perchè tra i disfattisti c'è un altro personaggio ..che desidera tanto entrare in Europa ...con le ultime elezioni...
e si un altro palazzinaro a protezione dell'ambiente....ma stavolta europeo....roba da ridere a pensare come ha protetto il parco sud......a dopo.....

BreBeMi, l'autostrada diretta Milano-Brescia, inaugurata il 22 luglio-Art . tratto da ECOdalleCittà.da leggere...





Parco Agricolo Sud Milano ...TEEM...TOEM...PEDEMONTANA...BREBEMI....il serpente prende forma

Come promesso si cercherà di parlare..anzi diciamo fare un pò di spetteguless sulle ultime novità che arrivano da un noto presonaggio ....il nostro amato Presidente della Provincia..
Chi è??Come si è già dimenticato il nome....no ...impossibile ...Podestà....il Presidente della Provincia di Milano...ecco adesso viene in mente???Bene andiamo avanti...
Allora il Presidente vuole spiccare il volo sino in Europa....caspita che volo...niente male....e si a quanto pare si è canditato per le europpe...il 25 di maggio ci sono le votazioni....
non so chi lo voterà ..ma qualcuno lo farà....probabilmente conoscendolo poco...
che cattiveria...andiamo avanti...allora proprio perchè si è candidato giustamente non può seguire la Provincia...il Parco Sud..ecc..eccc.troppo indaffarato...
meno male...perchè non è che sia stato un esempio di perfezione nel tutelare il parco....bene essendo troppo ciapato ha messo ..ha fatto mettere al suo posto un altro personaggio ..un certo De Angelis...
1°domanda : ma con il riordino delle provincie e la nascita di Milano città metropolitana...che succederà al parcosud??
2°domanda : ma uno competente su ambiente e territorio è così difficile da trovare?
3°domanda : quanto durerà?
Risposte.....: Boh....vedremo....si aspetta....e aspettiamo seduti....prima o poi il cadavere del tuo nemico passerà...doppia cattiveria.
Nel frattempo qualche chicca del ex ..e probabile "cittadino" dell'europa...
: 29 giugno 2010: "Il parco Sud non è un totem - Subito tangenziale..."
Febbraio 2011 " Un'infrastruttura per il lavoro e la crescita...Ritengo che al di là di una progettazione rispettosa dell'ambiente, la chiave del successo della TEEM si rivelerà proprio l'attivazione di un volano economico e occupazione sul terriorio interessato.."
27 luglio 2012 :PROVINCIE E MILANO CITTà METROPOLITANA "Ma qual'è il parere di Guido Podestà, attuale presidente della Provincia di Milano, la cui poltrona sta vacillando? Ecco una sua dichiarazione:"( tratto da EkoJounarl)
«Nel momento in cui si parla di soppressione delle Province, è però indispensabile avere, in alcuni ambiti, uno strumento di governo, sovracomunale su alcuni temi: limitazioni al traffico, lotta allo smog, trasporto pubblico locale, ambiente, riqualificazione professionale. Perché se ogni Comune si orienta su una scelta propria, il cittadino si ritroverà in una situazione complicata, poco efficace, con dispendio di risorse e scarsità di servizi.
Su questo a Milano c’è un consenso ampio, è un progetto che stiamo portando avanti con il sindaco Pisapia e i sindaci dei 133 Comuni del milanese»."

Ufficio stampa Provincia di Milano 19 dicembre 2013 Cerba, Podestà: "Non possiamo perdere un'occasione importante per il nostro territorio" "Abbiamo la necessità di salvaguardare e di valorizzare le migliori eccellenze in ambito sanitario, comprese quelle future, come il "Cerba" " È, dunque, più che mai necessario sostenere il progetto del professor Veronesi, in un'ottica di area vasta, senza perdere un'occasione importante per il Milanese e per Milano. Mi associo, dunque, a quanto affermato ieri, in occasione del collegio di vigilanza, dall'assessore Franco De Angelis: si tratta di una struttura a cui non possiamo rinunciare, l'Amministrazione è disposta a sostenere qualunque percorso venga individuato pur di realizzarla".
Tanto per informazione il Sign. Franco De Angelis dal 19 marzo 2014 è quello che sostiuisce il mister Podestà....che dire..DALLA PADELLA ALLA BRACE???
Per finire..tanto per spettegolare..una domadina al Sign. Podestà è lecita :"ma come fa a parlare di territorio , ambiente, salute,lotta allo smog,trasporto pubblico .. se proprio lei appoggia come bene inestimabile un progresso per tutti...LE TANGENZIALI??COS'E'IL VENTO DAL NORD DELL'EUROPA LE HA FATTO DIMENTICARE TUTTO?????MA PER FAVORE....





Parco Agricolo Sud Milano ...Malpensa.....un giro di valzer???....

Bene bene..bene ..e ancora bene......sembra che a qualcuno il ballo piace.....la danza uno sport che fa bene alla salute....c'è chi dimagrisce..c'è chi ringiovanisce...e c'è chi torna a casa stanco e dice basta...
Ci si domanda sempre a cosa possano riferirsi le parole....di cosa si sta parlando.....bene bene bene....semplice..della strada...superstrada Malpensa Vigevano..
Una colata di cemento voluta da molti ....un momento voluta da molti è grossa...diciamo da un pò di gente che probabilmente non sa cosa vuol dire territorio...
Dunque andiamo in ordine....si è parlato di lettere tra Sindaci e il nuovo "celeste impero"..si è parlato di comunicati ferneticanti di exsindaci ..si è parlato di raccolte firme per il si...murale per il no..
assemblee di sindaci ..guarda caso quelli che ai tempi passati hanno venduto il terriorio al "miglior offerente"...e adesso sono tutti ambientalisti...ma...ma c'è sempre un ma..e qui viene da ridere
Allora il 22 aprile 2014 ad Abbiategrasso riunione con i famosi sindaci...ambientalisti...presente l'assessore regionale alle infrastrutture Maurizio Del Tenno...
promesso il finanziamneto per la strada 212 milioni di euro contro i 400 iniziali ..il progetto da rivedere..semplificare..tagliare..ecc...ecc.....il percorso rimane invariato...
chissà come sarà....in tempi di magra..in tempi di crisi...non c'è sta una lira...come sarà il tragitto???Qualche svincolo in meno???Qulache lampione in meno???Mha...
Ma la sorpresa è che c'è stato un cambiamento...e si ...le danze hanno iniziato a suon di musica....e che musica....i cavalieri conducono le dame e nel turbinio della danza le scambiano con altre dame...
et voilà...giro di valzer ..tango con caschè...il Sig. Del Tenno sostituito con altro personaggio...il Sign. Alberto Cavalli...da un partito all'altro ....da Forza Italia a Nuovo Centro Destra..dalla padella alla brace..dal microonde al forno elettrico..
Salvaguardia del terriorio..massimo rispetto per l'ambiente.....e come no!!!!Tutti uguali...stesseparole...stessi discorsi...tutti uguali ..sembrano fatti con uno stampo ....in catena di montaggio...

Gira Gira volta.. casca la terra ...casca il mondo... tutti giù per terra...

TRANQUILLI LA TERRA NON CASCA..IL MONDO NON CASCA....L'UNICO CHE CASCA ..COME SARA' NATURALE ..E'IL NOSTRO TERRITORIO....MA TRANQUILLI ANCORA CI SONO I NUOVI AMBIENTALISTI...QUELLI CHE HANNO VENDUTO IL TERRITORIO AL MIGLIOR OFFERENTE...





Parco Agricolo Sud Milano ...una svolta????inaugurata una area tutta nuova

Però....però....sembra che il Parco Sud stia avendo una svolta nuova...qualcosa di positivo sta nascendo....tra tante brutture qualcosa di bello....
Che sia l'inizio di qualcosa di nuovo??Il Parco Sud sta rinascendo????le domande i dubbi sono tanti....si vedono nascere piloni di tangenziali... centri commerciali...
si vedono tagli sconsiderati di alberi secolari..tagli abusivi in boschi protetti....ma ecco che all'improvviso c'è una svolta....
Strano ma vero.....a Locate Triulzi si capitozzano alberi secolari....e si perchè così non soffrono di vertigini....a Trenzanesio si è tagliato una spettacolare alberatura per far posto alla teem...
invece ....quasi per incanto nel Parco più massacrato ..più contestato dai cementificatori...e si perchè le mire del mattone non hanno vinto...ecco che nasce ..ecco che viene "formata"una nuova area verde.
Sei...sei ettari di verde.....e qusto fortunato non è altro che il Parco del Ticinello.....naturalmente nel Parco Sud....
Fantasmi e scheletri..tranquilli....riposano...ora sono in pace....un pezzo di natura è stata completata...adesso non più rumori di catene...ma il silenzio del verde....
gli alberi..il verde è per una volta vincitore......14 mila piante faranno da padrona....non corridoi di cemento..corridoi verdi...

SOLO UNA DOMANDA....UN DUBBIO.....CHE ESIGE UNA RIPOSTA..SEMPRE CHE ARRIVI....."COME MAI COSI' TANTA VOGLIA DI VERDE???DEBBONO FARSI PERDONARE TUTTE LE PORCHERIE FATTE???COSA C'E' SOTTO???.... UNALTRA RICHIESTA DI TANGENZIALE???UN PROLUNGAMENTO DI CHISSA' QUALE ZONA????QUANTO CEMENTOHANNO PROMESSO????....... Dal sito di greencity...leggere l'articolo.





Parco Agricolo Sud Milano e altri parchi...e boschi...che fine faranno???

Leggendo quà e là.. notizie...comunicati..e mail...si viene a sapere ...si viene a conoscenza di cosa sta combinando anzi di cosa ha combinato chi sta al posto di comando.
Non si parla del governo...ma della nostra amata Regione Lombardia....e si proprio all'interno di chi si dichiara in tutto e per tutto a favore della salvaguardia dell'ambiente ..dei parchi e dei boschi..
Un passo indietro...chi si ricorda della legge ..della famosa legge del Sign. Boni...leghista ( ricordarsi bene ) la famosa legge ammazzaparchi????
Bene ..dalla legge ammazzaparchi ...si è passati alla legge ammazzaboschi.....caspiterina che salto di qualità...però....sempre più in alto...alleluia..
Roba da non crederci..da ridere per non piangere....si sta stravolgendo il terriorio...con strade stradine stradone...figuracce con raffiche di arresti per l'Expo... tutta brava gente...tutti rubare la marmellata chiusa nello stipetto della cucina.......non bastava???...Figuriamoci...si doveva mettere la cilegina sulla torta...per poi lanciarla in faccia a chi dell'ambiente invece interessa molto...
Ecco che spunta la legge ammazzaboschi....e che è sta roba???
Semplice ....Se prima era la legge del Sciur Boni chiamata ammazzaparchi ...adesso c'è quella del Sciur Maroni...ecco... appunto l'ammazzaboschi..
Uno schiaffo alle associazioni ambientaliste.....morale in sintesi che cosa vuol dire questa novità???
Se prima si poteva tagliare un bosco di montagna, senza autorizzazioni e compensazioni, sebbene allo scopo di recuperarlo a fini agricoli, fino a 15 anni, ora la Lega e company hanno portato il termine a 30 anni....
Ma qui viene il bello perchè in pianura se un terreno edificabile a scopo produttivo, abbandonato e soggetto a colonizzazione di piante spontanee, poteva essere ripulito fino a 5 anni dall'inizio del processo, ora si può rasare al suolo il boschetto che ci è cresciuto sopra fino a 15, senza obbligo di compensazioni...
Bene..anzi benissimo.....stiamo arrivando alla frutta...
Frutta con il veleno...al posto di una crema dolce...veleno dei peggiori...somministrato poco alla volta ma velocemente..
Ma andiamo avanti si riporta quanto dice l'On. Paolo Cova :"Cosa vuol dire? Che in montagna c'è un liberi tutti al taglio selvaggio, mi verrebbe da dire.
E in pianura, tra cemento e campi già coltivati, nessuno si porrà più il problema di spianare radure senza recuperarle altrove.
Sono intervenuto dritto nella polemica sollevata dai colleghi consiglieri regionali del Pd contro la maggioranza e l'assessore all'Agricoltura e ho detto che Regione Lombardia non si preoccupa di trovare la causa dell'abbandono dei pascoli e dei terreni fertili, ma ritiene più importante provvedere a somministrare alle sue comunità la solita terapia: consumo di suolo e sfruttamento della natura.
Perché di questo si tratta. Tanto è vero che la legge regionale sul consumo di suolo si è completamente arenata e questa sul recupero delle aree boschive immagina i boschi, che si sono sviluppati su terreni fertili che non vengono più coltivati, come una sorta di 'fastidio', ipotizzando di poterli abbattere senza problemi. Allora chiediamoci piuttosto cosa è stato fatto in tutti questi anni con i finanziamenti dei Piani di sviluppo rurale progettati ed erogati da Regione Lombardia, perché se invece di aiutare l'agricoltura a svilupparsi hanno contribuito all'abbandono dei terreni fertili e all'incuria del nostro territorio, significa il fallimento di quei piani di sviluppo. Ora, per quanto mi riguarda, conto molto sui nuovi Psr che potranno aiutare a recuperare terreno fertile e a salvaguardare il territorio, visto che i fondi sono aumentati per la Lombardia, grazie alla nuova Pac, al Governo Renzi e al Ministro Martina.


Ecco...quanto basta....ma scusate ..quante storie ..per un pò di erbetta ..un pò di sterpaglia...vuoi mettere a confronto la sterpaglia contro un bel centro commerciale?con una bella stradona a sei corsie??un bel cavalcavia al posto dei campi di granoturco???
Suvvia non c'è paragone....

Ma che domande...ma cosa si poteva ricevere da gente che sta facendo di tutto ..che sta promuovendo le famigerate strade sul terriorio???
Cambia il padrone ma il problema è rimane....e che problema...alla faccia dell'ambiente....da ricordare questo mese di luglio del 2014...altro che cambiamenti climatici..

Da "Corriere della sera"- art di Isabella Fantigrossidi Isabella Fantigrossi...leggere l'articolo.
Da "Lombardia Quotidiano"- leggere l'articolo.





Parco Agricolo Sud Milano ..Milano....e parcheggi...

Che dire....forse ridere sarebbe il niente....forse essere delle Cassandre sarebbe utile...forse diventare delle cassandre sarebbe divertente...forse
ma perchè si dice ..no scusate...un attimo di riflessione..ma si sa chi era Cassandra e cosa aveva fatto o cosa era??
va bene un pò di storia....si legge dalla Enciclopedia Treccani: "Cassandra Mitica figlia di Priamo, re di Troia; poco ricordata in Omero, appare come profetessa già in Bacchilide e Pindaro.
Secondo Eschilo (nell’Agamennone), avrebbe avuto da Apollo il dono della profezia ma, essendoglisi rifiutata, il dio fece sì che nessuno le credesse; assegnata come preda di guerra ad Agamennone, fu portata a Micene, ove predisse l’uccisione del re. Nell’Eneide virgiliana C. si oppone invano all’introduzione del cavallo di legno entro le mura di Troia
.
"
E si si si si era opposta perchè aveva predetto la disgrazia...
Qui non si parla di disgrazie ..non si parla di morti....ma di parcheggi....PARCHEGGI????
E dove????
Si parcheggi..parcheggio...quel posto dove si mettono macchine a gogò...perchè si è tanto bravi che se non si è con il didietro su una macchina e pretendere di visitare una città non si è in...a Milano come in tante altre belle città....evviva l'ambiente lo smog..ecc...
Serietà...qualche articolo un pò più in su si era parlato del parcheggio che volevano fare nel fossato del Castello di Melegnano....
E allora???...E allora ..allora...tra le righe si era detto...cioè scritto :Milano è grande...continuiamo per favore..senza ridere possibilmente...allora un bel parcheggio nel fossato del Castello Sforzesco....e adesso ridiamo pure.
E si ridiamo pure...e tanto ma tanto.....cosa si sono invenati???Quale progetto incombe su Milano ..e guarda caso vicino al Castello???
Un bel silos sottoterra....un progetto della giunta di Albertini..un progetto fermo.........chissà.....sarà del tutto annullato???Sotterrato come il Silos??ritornerà in auge per l'Expo?..CHISSA'...

QUANDO SI DICE LA CASUALITA'......MILANO CITTA' METROPOLITANA......!!!!!!! RIDIAMO ..CHE RIDERE FA BENE...

Milano - La repubblica - 12 settembre 2014 art di Franco Vanni