Liliana Bellu

Eco-Alba Onlus

PICCOLA STORIA

Nel 1985, in Albairate, nasceva una nuova Associazione voluta fortemente dai cittadini con lo scopo di difendere il loro territorio dai nuovi progetti viabilistici che il quel periodo dovevano essere realizzati per risolvere il problema del traffico.
All'associazione venne dato il nome di Eco-Alba e successivamente un logo di riconoscimento: IL MOSCARDINO
La storia del logo è singolare, infatti nel corso di un sopraluogo tra i boschi si notò un piccolo nido con uno strano animaletto dentro, con cautela, uno dei soci appassionato di fotografia, l'immortalò facendolo diventare l'immagine ufficiale dell'associazione.
Nel 1990 con legge Regionale nasceva il Parco Agricolo Sud Milano(sito) un territorio grande 48.000mq, ed entrano a farne parte, insieme a Milano, 61 Comuni della Provincia tra cui Albairate. Il nuovo quadro ambientale, con le sue trasformazioni ,porta un cambiamento di pensiero e di azione di difesa del territorio, entra ufficialmente a far parte dell'Associazione Parco Sud Milano (sito), inizia una stretta collaborazione con le realtà locali dei comuni limitrofi e con le associazioni disseminate nel territorio non solo del Parco Sud. Nel 1997 Eco-Alba si costituisce legalmente diventando ONLUS(statuto).
Gli impegni e le responsabilità  diventano sempre più importanti:i rapporti con gli Enti come Regione, Provincia e Comuni si fanno a volte tesi per le loro decisioni spesso considerate dannose per l'ambiente. I controlli periodici sul territori portano a denuncie di abusi edilizi o azioni illegali, Nel (premio legalità) un premio che considera non solo suo ma di tutte quelle persone che hanno a cuore l'integrità  dell'ambiente.
Nel 2007 si propone al Parco Sud nel progetto della nascita dei Punti Parchi(sito) un'ulteriore occasione per far si che la storia di questo territorio così ricco di tradizioni agricole non rimanga solo una bella foto ricordo. Nasce il Punto Parco Albairate L'associazione Eco-Alba Onlus non cerca onori e glorie o clamori festosi, continua in silenzio a difendere il Parco Agricolo Sud Milano da tutte quelle insidie che si presentano quotidianamente in nome di un futuro migliore. Non sempre si vince ma l'importante e rialzarsi con forza e combattere e noi continueremo a combattere insieme a tutti quelli che credono,che vogliono che pretendono un ambiente e un territorio integro. Il tempo passa, la vita passa, ma la terra rimane.

Storia Associazione Parco Sud Milano

Dalla data della sua costituzione - 19 maggio 1985 (convegno "Per far vivere il Parco Sud), il "Comitato per il Parco Sud" sviluppò una diretta e multiforme opera di sollecitazione sul Consiglio Regionale della Regione Lombardia concretizzatasi con l'approvazione della Legge Regionale n° 41 del 25.05.85 "Integrazione e modifiche alla L.R. 86/83 in materia di aree regionali protette".
Questa legge sancì l'inserimento dei parchi di cintura metropolitana nel regime delle aree protette.
A seguito di tale approvazione nacque l'esigenza di trasformare il Comitato, da momento organizzativo e di coordinamento delle attività di numerose associazioni e cittadini, in Associazione per il Parco Sud Milano, con lo scopo prioritario di ottenere l'approvazione, da parte del Consiglio Regionale, della legge istitutiva del Parco Agricolo Sud Milano.
Lo sforzo e l'impegno di tutte le realtà ambientaliste interessate ha portato all'approvazione della legge istitutiva del Parco con la Legge Regionale n° 24 del 24 aprile 1990, nonchè della Legge Regionale n° 14 del 18 aprile 1992. Successivamente l'Associazione ha parzialmente mutato il suo Statuto, introducendo tra gli altri scopi, la volontà  di elaborare proposte di contenuto per il Piano Territoriale di Coordinamento del Parco,
al fine di recuperare le indicazioni originarie contenute nella proposta di Legge di Iniziativa Popolare promossa dall'Associazione.

UNA RANA - Notiziari dell'Associazione per il Parco Sud Milano

1° Notiziario dell'Associazione per il Parco Sud Milano-Gennaio 1989 -
N° 1 - luglio 2010 -
N° 2 - novembre 2010
N° 3 - febbraio 2011
N° 3bis pag1 -febbraio 2011---
segue pag2
N° 4 - marzo 2011
N° 5 pag1 - settembre 2011 ---
segue pag2